etnie9-hutteriti-botti

Filed in by del 07/02/2013
Print Friendly, PDF & Email

Due giorni e due notti vengono vegliati i morti con canti, preghiere e sermoni. La morte non è vista come una tragedia, ma come una tappa dolorosa e necessaria per rag¬giungere l’eternità.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *