Abbraccio “etnico” tra sardi e veneti ad Arborea

Filed in italia, News, News ed eventi, sardi, veneti by del 14/06/2017

Si è conclusa ad Arborea la quarta edizione di Istòria – Festival Multiartistico di Storia Contemporanea, organizzato dalla Consulta Giovanile Arborense in collaborazione con l’Associazione Veneti nel Mondo. L’associazione è molto attiva in questo comune dell’oristanese fondato appena una novantina di anni fa con l’apporto di numerosi coloni veneti e friulani (due lingue tuttora parlate da parte della popolazione).
Nell’ambito della manifestazione si è discusso di “questione veneta” con un dialogo tra Michele Pinna, direttore scientifico dell’Istituto Culturale C. Bellieni di Sassari, ed Ettore Beggiato, autore del libro Questione veneta, Protagonisti, documenti e testimonianze.
Nel confronto, seguito da un pubblico numeroso, sono state sottolineate le profonde analogie tra la questione veneta e la questione sarda. Due popoli, due nazioni che, partendo dal comune sentimento di appartenenza e forte identità, stanno lottando per allargare l’attuale livello di autogoverno, assolutamente insufficiente per offrire serie risposte alle particolari necessità della società sarda e di quella veneta.
Tra le analogie ricordate da Pinna e Beggiato, la triste pagina dell’emigrazione che ha segnato profondamente i due popoli, e le battaglie per la difesa dell’identità sarda e veneta dall’offensiva  massificante portata avanti dallo Stato italiano. Senza dimenticare l’importantissimo impegno per la tutela e la valorizzazione di entrambi i territori. Non a caso era presente all’incontro il sindaco di Arborea, la giovane biologa Manuela Pintus che ha condotto epiche battaglie contro le trivellazioni metanifere nel territorio.

arborea sardi veneti

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *