La neve che scompare: fenomeno meteorologico o culturale?

La neve è stata per secoli un elemento essenziale della civiltà rurale tradizionale. Tuttavia, la neve sta scomparendo. Non è solo una questione di cambiamenti climatici. È soprattutto nella percezione della vita contemporanea che la neve è ormai marginale, condannata. Oggi la neve è vista perlopiù come danno, intralcio, fastidio. Oppure attesa solo in funzione delle kermesse turistiche dove, tuttavia, non la si attende più, ma la si prevede con l’uso di satelliti, o peggio la si “programma” con impianti artificiali. Restituire il senso estetico della neve attraverso brevi ricordi, rievocati in una veglia di anziani contadini, tra i pochi a dare ancora del tu a questo elemento: un documentario sulla neve, appunto, nel parco ligure di Capanne di Marcarolo / Cabanne de Marcaieu.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *