Turismo ed etnie: LanaLive 2016 dedicato alla storia urbanistica del Sudtirolo

Filed in italia, News, News ed eventi, sudtirolesi by del 18/05/2016
Print Friendly, PDF & Email

Dal 19 al 29 maggio Lana e i territori circostanti in provincia di Bolzano/Bozen ospitano LanaLive 2016, il festival culturale internazionale che dedica questa edizione alla storia e allo sviluppo dei centri residenziali della regione sudtirolese. La kermesse si propone di affrontare ogni anno un particolare tema d’interesse comune attraverso l’arte in tutte le sue forme; l’anno scorso l’attenzione si è focalizzata sulla zona industriale di Lana, nel 2014 sulle chiese e cappelle presenti sul territorio, mentre l’edizione 2016 pone l’attenzione sulla popolazione e sulle dimore della zona, entrando nelle case dei lanesi: le abitazioni di Lana e dintorni si trasformano in location per interventi artistici, finalizzati a stimolare l’interesse verso l’evoluzione urbanistica, architettonica e sociale.
Molte le iniziative serali che danno vita al festival: musica, concerti – fra cui l’esibizione dell’OMP di Berlino (Orchestre Miniature in the Park, unica orchestra con strumenti in miniatura al mondo) del 28 maggio – installazioni artistiche nel centro città, interventi teatrali e performance letterarie, una mostra, proiezioni di film e interviste che documentano la storia urbanistica di Lana. Il festival visita con i propri mezzi culturali i diversi insediamenti, celebrandoli e allo stesso tempo indagandone la natura e la storia. Il tema è particolarmente attuale visti i cambiamenti che in breve tempo hanno trasformato i tre nuclei storici di Lana in un unico agglomerato urbano che sta tuttora vivendo un forte incremento demografico. Gli spazi cittadini dedicati alla manifestazione danno la possibilità di riflettere su alcuni quesiti che riguardano la trasformazione dell’area e dei suoi abitanti negli ultimi 60 anni. Il resoconto sarà pubblicato, al termine dell’evento, nel LanaLive Report, raccolta che documenta le attività della manifestazione.
Sempre più persone sono attratte dalla qualità di vita che offre il territorio di Lana, le cui aree abitative si ampliano per accogliere i nuovi residenti. A questo proposito, in occasione di LanaLive 2016, il Comune propone una festa cittadina venerdì 27 maggio  presso la Casa Raiffeisen, durante la quale il sindaco Harald Stauder accoglie pubblicamente e presenta la città alle 300 persone trasferitesi a Lana negli ultimi tre anni. Segue la proiezione di filmati storici che illustrano il passato di Lana, accompagnati da musica dal vivo.

LanaLive 2016

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *