francia

Et voilà l’atlante sonoro delle lingue locali di Francia

Filed in francia, lingue minoritarie, linguistica by del 21/06/2017
<em>Et voilà</em> l’atlante sonoro delle lingue locali di Francia

Il Laboratoire d’Informatique pour la Mécanique et les Sciences de l’Ingénieur (LIMSI), che fa parte del CNRS, ha elaborato questo atlante delle lingue “regionali” della Francia. Sono comprese varianti della lingua d’oïl e d’oc, il franco-provenzale, il bretone, il basco, il corso, il catalano, l’alsaziano, il fiammingo. Per ascoltare le varie versioni sonore di un […]

Continue Reading »

Occitania, l’eterogenesi dei fini

Occitania, l’eterogenesi dei fini

In Francia, il 30 settembre 2016, c’è stato un avvenimento significativo che indirettamente ha fatto chiarezza sull’esatta terminologia autoctona da utilizzare rispetto alle regioni dell’area etnolinguistica d’Oc. Facciamo riferimento alla nuova riforma regionale francese: questa, attraverso una specie di referendum popolare, ha introdotto una nuova struttura territoriale con l’unione delle Regioni Languedoc-Roussillon e Midi-Pyrénées, facendo […]

Continue Reading »

Euskadi Ta Askatasuna (ETA), una storia lunga sessant’anni

Filed in autonomismo, baschi, etnismo, francia, spagna by del 31/05/2017
Euskadi Ta Askatasuna (ETA), una storia lunga sessant’anni

Quando, alla fine del secolo scorso, cadevano frontiere in Europa e all’Est erano già crollati muri e vecchio ordine, a qualche osservatore disincantato poteva apparire quanto mai “antistorico” che alcuni popoli cercassero ancora, talvolta con disperata ostinazione, di autodeterminarsi, di rendersi indipendenti. Addirittura, come nel caso dei baschi, con la lotta armata. Eppure la Nazione […]

Continue Reading »

Considerazioni su linguistica, colonialismo ed euskara

Considerazioni su linguistica, colonialismo ed euskara

Spesso si attribuisce all’illuminismo e alla rivoluzione francese del 1789 la quasi totale responsabilità della repressione linguistica e culturale subita dalla “nazioni senza stato”. Anche nel caso dei baschi. Quasi che l’ancienne regime invece le tutelasse e salvaguardasse la loro integrità. In realtà la faccenda mi sembra un tantino più complessa. A mio avviso, quello […]

Continue Reading »

Emmanuel Macron, il globalista che proseguirà l’islamizzazione della Francia

Filed in francia, News, News ed eventi by del 12/05/2017
Emmanuel Macron, il globalista che proseguirà l’islamizzazione della Francia

Durante la guerra fredda con l’Unione Sovietica, li chiamavano “utili idioti”. Questi individui non appartenevano al partito comunista, ma lavoravano a suo favore, apprezzando e diffondendo le idee di Lenin e Stalin. Nel XXI secolo il comunismo è quasi scomparso, ma è cresciuto l’islamismo che lo ha sostituito come prima minaccia mondiale. L’islamismo – o […]

Continue Reading »

ETA: è forse la prima volta che un’organizzazione politico-militare consegna le armi e dichiara la pace

Filed in autonomismo, baschi, etnismo, francia, spagna by del 02/04/2017
ETA: è forse la prima volta che un’organizzazione politico-militare consegna le armi e dichiara la pace

Esponenti accreditati della società civile confermano quanto si andava profilando da tempo: il disarmo totale e definitivo di Euskadi Ta Askatasuna (Paese Basco e Libertà). La data di tale evento, l’8 aprile 2017, non sembra scelta a caso. Cadrà infatti pochi giorni prima dell’Aberri Eguna. La prima celebrazione del Giorno della Patria basca risale alla […]

Continue Reading »

Il nazionalismo corso, dalle guerre fratricide alla soluzione politica

Filed in autonomismo, corsi, etnismo, francia by del 11/02/2017
Il nazionalismo corso, dalle guerre fratricide alla soluzione politica

Non fosse stato per il clima e per i colori della terra e del cielo, in quei primi giorni di luglio del 1983 sembrava di essere in Irlanda e non in quel di Aiaccio. La bara portata a spalla sulla porta della chiesa, il volto coperto, le giacche verde oliva di foggia militare dei volontari […]

Continue Reading »

Ieri Pretoria, oggi Ankara: così i regimi eliminano gli oppositori (e se serve anche i killer)

Filed in autonomismo, curdi, etnismo, francia by del 27/12/2016
Ieri Pretoria, oggi Ankara: così i regimi eliminano gli oppositori (e se serve anche i killer)

La militante antiapartheid Dulcie Septembre venne assassinata a Parigi il 29 marzo 1988, in quanto esponente dell’African National Congress, da una squadra della morte composta presumibilmente da uomini dei servizi segreti sudafricani e da mercenari. Un delitto di Stato rimasto impunito. Accadrà così anche per il triplice assassinio di tre militanti politiche curde uccise, sempre […]

Continue Reading »

La Francia, aspirante Stato canaglia filoarabo dagli anni ’60, è ormai sull’orlo del collasso

Filed in etnismo, francia, geopolitica by del 05/12/2016
La Francia, aspirante Stato canaglia filoarabo dagli anni ’60, è ormai sull’orlo del collasso

La Francia è in un disastro totale. I “migranti” che arrivano dall’Africa e dal Medio Oriente seminano disordine e paura in molte città. L’enorme tendopoli conosciuta come la “giungla di Calais” è stata appena smantellata, e già altri accampamenti sorgono ogni giorno. Nella zona orientale di Parigi le strade sono coperte di ondulati, tele cerate […]

Continue Reading »

L’importanza della lingua euskera nella società basca

L’importanza della lingua euskera nella società basca

Uno dei fattori che ha da sempre contribuito ad alimentare il fascino del popolo basco è la straordinaria eccezionalità dell’euskera (o euskara), lingua dalle origini misteriose che nulla ha in comune con tutte quelle parlate al giorno d’oggi in territorio europeo, e che ha quindi permesso ai suoi fruitori di differenziarsi nettamente da tutti gli […]

Continue Reading »