svizzera

Sondaggio svizzero: quasi l’80% vuole vietare il burqa (ma chi diavolo è il restante 20%?)

Filed in News, News ed eventi, svizzera by del 19/01/2018
Sondaggio svizzero: quasi l’80% vuole vietare il burqa (ma chi diavolo è il restante 20%?)

Un recente sondaggio commissionato dalle testate elvetiche “Le Matin” e “SonntasgZeitung” rivela che il 76% dei cittadini elvetici è favorevole al divieto di burqa in tutta la Svizzera (con il 20% di contrari e il 3% di indecisi). Il tema sarà oggetto di un referendum, che non sarà votato prima del 2019, sulle orme di […]

Continue Reading »

Il Gran Consiglio ticinese approva il divieto di indossare il burqa

Filed in News, News ed eventi, STATI, svizzera by del 24/11/2015
Il Gran Consiglio ticinese approva il divieto di indossare il burqa

La legge contro la dissimulazione del viso, votata dal popolo ticinese lo scorso 22 settembre 2013, è diventata realtà. Il Gran Consiglio ticinese ha infatti approvato la revisione della legge sull’ordine pubblico con 56 favorevoli, 3 contrari e 10 astenuti. Votata su iniziativa di Giorgio Ghiringhelli, la legge vieterà quindi di indossare il burqa nei […]

Continue Reading »

In svizzera trionfa l’UDC

Filed in News, News ed eventi, STATI, svizzera by del 19/10/2015
In svizzera trionfa l’UDC

La stampa italiana ed europea, stizzita, la chiama “ultradestra populista”; in realtà è semplicemente uno dei partiti che, in Svizzera come in tanti altri Stati d’Europa, si oppone all’invasione migratoria e all’accettazione delle demenziali politiche UE. Il tutto, tra l’altro, in un Paese che nel 2014 contava ben due milioni di stranieri su una popolazione […]

Continue Reading »

Alle elezioni federali del 18 ottobre, la Lega dei Ticinesi si batte per la sopravvivenza della Svizzera

Filed in News, News ed eventi, STATI, svizzera by del 04/10/2015
Alle elezioni federali del 18 ottobre, la Lega dei Ticinesi si batte per la sopravvivenza della Svizzera

Freno all’immigrazione e difesa della sovranità svizzera: questi i dossier più importanti della prossima legislatura federale per la Lega dei Ticinesi, che detiene due seggi in Consiglio nazionale. “Per quanto riguarda l’immigrazione, vi sono diverse questioni importanti che rimangono in sospeso e che vanno rapidamente risolte nel corso della prossima legislatura: la limitazione della libera […]

Continue Reading »

Sondaggio immigrazione incontrollata: i cittadini europei molto più radicali degli svizzeri

Sondaggio immigrazione incontrollata: i cittadini europei molto più radicali degli svizzeri

Secondo un’indagine svolta dalla società Isopublic, membro svizzero della Gallup International, all’indomani del referendum che ha tentato di porre un freno all’immigrazione di massa nella Confederazione, i cittadini di almeno tre Paesi comunitari – Francia, Germania e Regno Unito – non solo non condividono affatto l’indignazione dei loro rappresentanti di Bruxelles, ma sarebbero assai più drastici degli […]

Continue Reading »

Dossier: la Svizzera e la Shoah

Filed in storia, svizzera by del 12/02/2014
Dossier: la Svizzera e la Shoah

La Svizzera si confrontò a vari livelli con lo sterminio degli ebrei europei da parte dei nazisti. Dalla presa del potere di Hitler nel 1933 fino alla fine della guerra nel 1945, innumerevoli perseguitati cercarono rifugio, almeno in via temporanea, in Svizzera. La questione dei profughi mostra con evidenza che la Svizzera non poteva sottrarsi […]

Continue Reading »

Il francoprovenzale: una lingua da salvare

Il francoprovenzale: una lingua da salvare

Al XIII secolo risalgono i primi documenti letterari in nostro possesso redatti in francoprovenzale, una lingua gallo-romanza, diffusa in una vasta area che va dalla Val d’Aosta al Piemonte occidentale, dalla Svizzera romanza ad alcuni dipartimenti francesi, della quale nella seconda metà dell’Ottocento Graziadio Isaia Ascoli riconobbe l’indipendenza storica e l’indiscutibile individualità. Mentre aumentano gli […]

Continue Reading »

La lingua “padanese”

La lingua “padanese”

Pubblichiamo l’estratto di un interessante, approfondito e straordinariamente documentato saggio del professor Geoffrey Hull, docente all’Università di Melbourne: testimonianza sorprendente di come il problema delle lingue minoritarie (anche di quelle ostinatamente negate dalla ignorante ufficialità politica romana) sia ormai al centro dell’attenzione dei più illustri ricercatori, e per di più in un Paese geograficamente così […]

Continue Reading »

La “Glorieuse Rentrée”

La “Glorieuse Rentrée”

Dopo un’epica marcia di sedici giorni dalle rive del lago Lemano alle valli della Germanasca e del Pellice, i Valdesi, per secoli ferocemente perseguitati, decimati, imprigionati, esiliati, riuscivano nel 1689 a riconquistare le terre che dolorosamente erano stati costretti ad abbandonare. Sotto la guida di Enrico Arnaud, l’“Israele delle Alpi” acquisiva la coscienza della propria […]

Continue Reading »

“Lumbard, parlemm lumbard!”

“Lumbard, parlemm lumbard!”

Come in altre parti della Penisola, anche in Lombardia la lingua della tradizione, dopo una lunga parentesi di isolamento e decadenza, sembra finalmente conoscere una stagione di rinascita e avviarsi a recuperare quella dimensione e quella vitalità che le sono appartenuti per secoli. Ma questo risveglio, per evitare di essere confinato in una soffocante ed […]

Continue Reading »