The scout, una storia israeliana

Filed in News, News ed eventi by del 16/04/2014

Plaut-Scout

 

In un ospedale israeliano due uomini lottano contro la morte. Due uomini che non potrebbero essere più differenti: Salim Saadi, il leggendario scout arabo beduino, e l’autore Steven Plaut, un docente accademico americano-israeliano.
Sono vicini di letto che condividono le storie della loro vita. Da re Salomone a Napoleone, dalla rivolta araba alla fine degli anni Trenta alla guerra del Kippur del 1973, Plaut unisce e collega abilmente i numerosi frammenti di narrazione per produrre un ritratto riccamente variegato della storia beduina e, allo stesso tempo, dà vita a un capitolo avvincente e drammatico della storia tumultuosa del Medio Oriente.
Gli scout beduini sono gli eroi in gran parte non celebrati dello Stato ebraico.
The Scout è basato sulla storia vera del leggendario Salim Saadi, tracciando la sua vita straordinaria e narrando le sue imprese spericolate nell’esercito israeliano.
Il testo fornisce, inoltre, una visione più ampia della storia beduina e delle relazioni tra beduini ed ebrei in Israele.

L’autore Steven Plaut attinge a temi religiosi islamici ed ebraici, agli avvenimenti beduini folkloristici e storici, coniugando magistralmente questi frammenti distinti per creare una storia ricca e coinvolgente.

Steven Plaut, The scout, Gefen Publishing House Ltd,  2002 Jerusalem.
Il volume, in lingua inglese, è acquistabile su www.amazon.it

 

 

Comments are closed.