Libri ed eventi

Un convegno sullo stato di salute del <em>talian</em>, il veneto-brasiliano parlato da milioni di persone

Un convegno sullo stato di salute del talian, il veneto-brasiliano parlato da milioni di persone

  Nei giorni 9, 10 e 11 novembre si terrà nella cittadina brasiliana di Serafina Correa, Rio Grande do Sul, il ventiduesimo incontro nazionale dei diffusori del talian, cioè il veneto-brasiliano. La tre giorni, che viene organizzata ancora una volta da Paolo Massolini, medico chirurgo di lontane origini vicentine, straordinario protagonista della lotta per la […]

Filed in brasile, News, News ed eventi, veneti by del 09/11/2018
A Zurigo curdi, turchi e svizzeri scendono in strada per Ocalan

A Zurigo curdi, turchi e svizzeri scendono in strada per Ocalan

Sabato 3 novembre a Zurigo si è svolta una manifestazione di protesta contro l’isolamento a cui viene sottoposto Abdullah Ocalan, detenuto in Turchia da quasi venti anni. Come è noto, il 15 febbraio 1999 venne illegalmente sequestrato a Nairobi, in Kenya, in aperta violazione del diritto internazionale. Nel settembre 1998, a causa delle pressioni di […]

Filed in curdi, News, News ed eventi, svizzera by del 05/11/2018
Attacco finale al Kurdistan siriano?

Attacco finale al Kurdistan siriano?

Anche quest’anno (come ormai da quattro anni, da quando le orde dello Stato Islamico attaccarono Kobane) il 1° novembre si è celebrato il World Kobanê Day. A Kobane, ISIS & C. incontrarono la strenua resistenza di YPG e YPJ, che almeno per un certo tempo godettero della simpatia (anche se non sempre disinteressata) di ampi […]

Filed in curdi, News, News ed eventi, siria by del 04/11/2018
Il giornale degli alpini tifa invasione, e un socio gli manda una lettera di fuoco. Mentre un arcivescovo…

Il giornale degli alpini tifa invasione, e un socio gli manda una lettera di fuoco. Mentre un arcivescovo…

Continuano incessanti i rantoli di un invasionismo schiacciato dalla volontà popolare, ma che si rifiuta di morire. Il ridicolo livore dei mondialisti sembra schizzare anche da ambienti umani che uno non si aspetterebbe, come dimostra questa lettera di Alessandro Mazzerelli all’Associazione Nazionale Alpini:   Al Direttore de “L’Alpino”, Bruno Fusani Via Marsala, 9 20121 Milano […]

Filed in italia, News, News ed eventi by del 31/10/2018
Bicentenario della Provincia dell’Ossola: la relazione di Roberto Gremmo

Bicentenario della Provincia dell’Ossola: la relazione di Roberto Gremmo

   

Filed in italia, News, News ed eventi, piemontesi by del 14/10/2018
Consulta italiana e partito comunista ammainano la bandiera veneta nelle sedi pubbliche

Consulta italiana e partito comunista ammainano la bandiera veneta nelle sedi pubbliche

La Consulta ha ammainato il Leone di San Marco. I giudici, con la sentenza 183/2018, hanno dichiarato incostituzionali alcuni articoli della legge che, nel 2017, aveva introdotto l’obbligo di esporre il vessillo fuori dalle sedi di organi pubblici e statali come prefetture, tribunali, municipi e caserme, nonché sulle imbarcazioni. La norma, approvata in consiglio regionale, […]

Filed in italia, News, News ed eventi, veneti by del 07/10/2018
Si celebra il bicentenario della Provincia dell’Ossola, fondata il 10 novembre 1818

Si celebra il bicentenario della Provincia dell’Ossola, fondata il 10 novembre 1818

Il Regio Decreto del 1818, fondando la “Provincia dell’Ossola”, riconosceva l’identità e l’autonomia delle vallate alpine. Nel 1944 la popolazione locale proclamava l’autogoverno democratico della “Repubblica partigiana”. Nel 1978 nasceva con grande adesione l’“Unione Ossolana per l’Autonomia”, che sul suo giornale ricordava l’ammonimento di Rousseau: “La vera democrazia può essere raggiunta in collettività relativamente piccole”. […]

Filed in italia, News, News ed eventi, piemontesi by del 24/09/2018
Le provocazioni del Lussemburgo e il Veneto

Le provocazioni del Lussemburgo e il Veneto

Le provocazioni e gli insulti del ministro lussemburghese Jean Asselborn nei confronti del ministro italiano Matteo Salvini hanno riportato l’attenzione dell’opinione pubblica sul Lussemburgo, piccolo granducato di poco più di mezzo milione di abitanti che ha come motto “Vogliamo rimanere quello che siamo” … Pochi sanno che per un certo periodo le sorti del Lussemburgo […]

Filed in News, News ed eventi by del 20/09/2018
Dove sono finiti gli antipedofili vincitori di Pulitzer, adesso che il papa è Bergoglio?

Dove sono finiti gli antipedofili vincitori di Pulitzer, adesso che il papa è Bergoglio?

Nel 2003, il quotidiano “Boston Globe” vinse un premio Pulitzer per aver svelato l’estesa copertura di abusi sessuali all’interno della Chiesa cattolica, a opera dell’arcidiocesi di Boston. La  giuria del Pulitzer aveva elogiato la “coraggiosa e approfondita indagine sugli abusi sessuali perpetrati da sacerdoti, un impegno che ha squarciato il velo d’omertà, provocando reazioni a […]

Filed in News, News ed eventi by del 03/09/2018
Il Vaticano ha accolto la sua quota di asilanti con la formula <em>aliorum tergis</em>

Il Vaticano ha accolto la sua quota di asilanti con la formula aliorum tergis

Filed in News, News ed eventi by del 29/08/2018

La Polinesia in diretta

Pina’ina’i 2018, risonanze

Pina’ina’i 2018, risonanze

  foto di Tahiti Zoom     Far sentire ciò che ci si rifiuta di vedere è la finalità dell’ottava edizione della Pina’ina’i, risonanze, il cui tema “silenzio, culto” sottolinea con parole che nascono dal paepae a Hiro (la piattaforma dedicata al poeta Henri Hiro), trasformandolo in luogo di squatting per dare voce ai senza […]

Filed in Polinesia in diretta, polinesiani by del 23/10/2018
Il piccolo rinascimento di Rapa Nui

Il piccolo rinascimento di Rapa Nui

Uno scoglio di 154 chilometri quadri sferzato dalle onde in mezzo al Pacifico, così si presenta Rapa Nui, l’isola di Pasqua. I suoi abitanti provengono dalla leggendaria Hiva, forse una delle isole Marchesi, da dove arrivarono a bordo di due piroghe capitanate da due fratelli: per questo suddivisero in due il territorio, anche se Hotu […]

Filed in cile, Polinesia in diretta, polinesiani by del 05/10/2018
Quando le parole sono pietre

Quando le parole sono pietre

Pur essendo sviluppata, all’epoca dell’incontro con i primi navigatori europei la società polinesiana viveva nell’età della pietra, tanto da trasformare i chiodi, scoperti sulle grandi navi di legno, in regali preziosissimi. Il gruppo Hitireva, che ha ballato quest’anno sul marae ’Ārahurahu nel consueto spettacolo prodotto dal Te Fare Upa Rau, il Conservatorio di Tahiti, pone […]

Filed in Polinesia in diretta, polinesiani by del 03/09/2018

Viaggi e Reportage

La curiosa storia della fontana di Setif, in Algeria

La curiosa storia della fontana di Setif, in Algeria

Setif è una città dell’Algeria di antica origine numidica, il cui nome viene dal berbero assetaf, nero. Capitale della Mauritania Stifensis durante l’impero di Diocleziano, intorno al 293 d.C. fu ricostruita sulle antiche rovine dai francesi durante la colonizzazione iniziata il 5 luglio 1830. Proprio i francesi commissionarono allo scultore Francis de Saint-Vidal una fontana, […]

Filed in algeria, geografia, viaggi reportage by del 15/11/2018
La grande montagna di Placido Barbieri attraverso il suo “diario” per immagini

La grande montagna di Placido Barbieri attraverso il suo “diario” per immagini

A volte è possibile ritrovare, riscoprire o ricostruire tracce di una storia – personale o collettiva – che altrimenti andrebbe perduta nelle pieghe polverose del Tempo. Le vie sono molteplici: un diario riemerso, qualche foto rimasta impigliata tra le pagine di un libro, lampi di testimonianze impreviste… o magari le inaspettate annotazioni in margine alla […]

Filed in geografia, italia, viaggi reportage by del 25/06/2018
Il festival delle etnie attorno al Lago Turkana

Il festival delle etnie attorno al Lago Turkana

Lago Turkana… questo incredibile e stupefacente bacino in mezzo al deserto chiamato Mare di Giada per l’eccezionale fenomeno dei miraggi, che attraversando il suo arido territorio è facile percepire, si estende per circa 300 km fino al confine con l’Etiopia, circondato da coni vulcanici. Attraversando l’adiacente Chalbi Desert, con paesaggi multiformi alternati a piccole dune […]

Antologia Stampa

Asia Bibi e i vigliacchi occidentali che incoraggiano i boia islamici

Asia Bibi e i vigliacchi occidentali che incoraggiano i boia islamici

Scusaci, straordinaria donna, per la nostra inettitudine piccina e per la nostra vigliaccheria conclamata. Scusaci, perché nei due metri e mezzo per tre senza finestre in cui consiste la tua sordida cella, sono racchiuse le ragioni di un’intera civiltà, la nostra, è imprigionato il senso del nostro essere cristiani e occidentali. Scusaci, Asia Bibi, non […]

Filed in Antologia Stampa by del 05/11/2018
Informazione mediamente disgustosa; e per gli odiatori è tutta colpa del clima d’odio

Informazione mediamente disgustosa; e per gli odiatori è tutta colpa del clima d’odio

Da Pittsburgh a San Lorenzo in Roma il filorosso di una narrazione oltre l’assurdo. Secondo resoconti del telegiornale e di qualche inviato molto speciale, abbiamo appreso quanto segue: Trump, il sionista, è un provocatore nemico del popolo palestinese, però se un pazzo fa una strage di ebrei la responsabilità è sua, del clima di odio […]

Filed in Antologia Stampa by del 02/11/2018
ONU, Strasburgo & C… i diritti umani esistono solo per gli islamici

ONU, Strasburgo & C… i diritti umani esistono solo per gli islamici

Negli ultimi giorni, sulla homepage dell’Onu, è campeggiato un articolo: “Il divieto del niqab in Francia viola la libertà religiosa delle donne: la Commissione dei diritti umani delle Nazioni Unite”. Due donne musulmane francesi avevano fatto causa a una legge dell’Esagono che vieta loro di indossare il velo islamico integrale da cui spuntano solo gli […]

Filed in Antologia Stampa by del 31/10/2018
Nel suo terzo intervento, monsignor Viganò riassume e approfondisce le accuse a Bergoglio

Nel suo terzo intervento, monsignor Viganò riassume e approfondisce le accuse a Bergoglio

  Testimoniare la corruzione nella gerarchia della Chiesa cattolica è stata per me una decisione dolorosa, e lo è ancora. Ma sono un anziano, uno che sa che presto dovrà rendere conto al Giudice delle proprie azioni e omissioni, che teme Colui che può gettare corpo e anima nell’inferno. Giudice, che pur nella sua infinita […]

Filed in Antologia Stampa by del 19/10/2018
Quando la parola “amore” diventa un’arma di manipolazione antropologica e politica

Quando la parola “amore” diventa un’arma di manipolazione antropologica e politica

“Due che si amano fanno una famiglia”, ha detto la sindaca Appendino. Doveva rispondere all’esposto depositato in procura dal Movimento Pro Vita, contro la registrazione di figli di coppie omosessuali. “Continuerò le trascrizioni e non smetterò di dare a questo amore la possibilità di realizzarsi”, ha aggiunto Appendino. In due righe, nel discorso di Appendino, […]

Filed in Antologia Stampa by del 19/10/2018

Vaticanismo

Il messale postconciliare, ovvero dalla tradizione al prete operaio

Il messale postconciliare, ovvero dalla tradizione al prete operaio

La fedeltà alla Tradizione, una delle caratteristiche principali della Chiesa Cattolica fino al XX secolo, con l’adattamento ai tempi – compromesso che si era sempre guardata dall’inseguire – lasciò il campo al modernismo. Per secoli i cattolici in “qualche modo” erano riusciti a pregare, cantare, ricevere i Sacramenti e l’ultimo saluto terreno con il Rito […]

Filed in Vaticanismo by del 03/11/2018
Com’è cambiata la Messa cattolica, dagli inizi alla riforma liturgica del Concilio Vaticano II

Com’è cambiata la Messa cattolica, dagli inizi alla riforma liturgica del Concilio Vaticano II

La riforma liturgica del Concilio Vaticano II – promulgata attraverso la Costituzione Apostolica Sacrosanctum Concilium, che diede alla luce il Missale Romanum del 3 aprile 1969 con il Novus Ordo Missæ – compie mezzo secolo di vita. È consuetudine consolidata nel tempo che in ogni contesto ci siano voci discordanti nell’interpretare pagine di storia o […]

Filed in Vaticanismo by del 13/10/2018
Le lingue e il Concilio Vaticano II

Le lingue e il Concilio Vaticano II

A oltre mezzo secolo dal Concilio Vaticano II, che si svolse tra il 1962 e il 1965, sotto i pontificati di papa Giovanni XXIII e papa Paolo VI, oltre a ricordare la collegialità episcopale, l’ecumenismo, la libertà religiosa che emersero da quel consesso è necessario sottolineare la tematica linguistica del rinnovamento liturgico. La Costituzione Apostolica […]

Filed in Vaticanismo by del 19/09/2018

Poesia

“Non vi porto la libertà:  l’ho trovata qui, tra voi”

“Non vi porto la libertà: l’ho trovata qui, tra voi”

GLI ARBERESHE   Spirito che emana luce, che spazia e si diffonde con libertà l’essenza magistrale d’anime albanesi oltre i confini nei paesi d’oltremare; diaspora come pollini i semi al vento depositati o Firmoza o Picilia o Rùri o Spixana, l’alba animata da l’oralità cadenza d’una voce frammista a gioia e di tristezza, spezia è […]

Filed in arbereshe, Poesia by del 07/11/2018
Anuak

Anuak

Lungo i fiumi vivono i mandriani ed agricoltori Anuak ai bordi erbosi, pianeggianti lineamenti cristiani storditi in turbini piovosi di umidità nel grappolo quel monsone severo estivo, sopra il Gambella caldo e tropicale nutrito dal Baro ch’è fiume vivo ondulato e navigabile… palude ingannevole che ristagna al cielo il suo volto Nilotes le atrocità di […]

Filed in anuak, Poesia by del 13/10/2018
Il cerchio di fuoco dei samburu

Il cerchio di fuoco dei samburu

Accendono fuochi dentro un cerchio che sembra prender fuoco più volte e di un’aridità sdoppiata che permane, ma che si tinge di vitalità soffiando al cielo anima risorta e madornale come Loikop che inebria fertili i granelli di quel profondo grido essere di terra. Vivono aperti con occhi evoluti sul mondo, col sorriso esploso in […]

Filed in kenya, Poesia, samburu by del 19/09/2018

Antropologia

I mapuche: la lotta del “popolo della terra”

I mapuche: la lotta del “popolo della terra”

Nelle estreme propaggini del continente sudamericano, in pieno emisfero australe, in un’ampia fetta di spazio tra il Cile centro-meridionale e l’Argentina meridionale, è posizionato il territorio originario di un antico popolo amerindo, i mapuche. Il nome significa “popolo della terra” nella loro lingua madre, il mapudungun, dalla combinazione della parole che, “popolo”, e mapu, ”terra”. […]

Triste antropologia dei sapori, tra frodi alimentari e rincoglionimento papillare

Triste antropologia dei sapori, tra frodi alimentari e rincoglionimento papillare

Viviamo in un’epoca gastronomicamente ancipite, tra stuoli di trasmissioni di cucina da una parte, e dall’altra una popolazione che nella stragrande maggioranza non ha la minima cognizione del cibo che mangia. Sono nato in un periodo in cui, schierati davanti al bancone del salumiere, cominciavamo a udire la sciura di turno che reclamava il prosciutto […]

I mixtechi, un popolo precolombiano raccontato dai geroglifici

I mixtechi, un popolo precolombiano raccontato dai geroglifici

Maya, aztechi e incas: sono quasi esclusivamente questi tre i nomi dei popoli di cui si è soliti parlare e che immediatamente associamo al concetto di civiltà precolombiane. In realtà, prima dell’avvento di Colombo e dei conquistadores europei, nell’area a cavallo tra America Centrale e America Meridionale sono fiorite altre affascinanti civiltà, delle quali purtroppo […]

I <em>santoun</em> di Provenza, la tradizione del Natale contro i giacobini di ieri e di oggi

I santoun di Provenza, la tradizione del Natale contro i giacobini di ieri e di oggi

I santoun, statuine d’argilla cotta colorata, fanno parte della tradizione provenzale, soprattutto attorno a Marsiglia. Sono i protagonisti del Presepe: in provenzale crècho, dal latino praesaepe, cioè greppia, e cripia, mangiatoia, dal latino tardo delle prime vulgate evangeliche tradotte dal greco, luogo dove, secondo il Vangelo di San Luca, il bambino Gesù fu posto appena […]

Etnismo

L’amministrazione Obama ha finanziato il terrorismo islamico

L’amministrazione Obama ha finanziato il terrorismo islamico

Primo vincitore nel 2009 del Nobel per il Colore della Pelle, probabilmente educato come musulmano (pur negando di esserlo), 1) Barack Obama è stato il leader “occidentale” che più ha fatto per aiutare l’espansione dell’islam nel mondo libero in tutte le sue forme, terrorismo compreso. 2) Quest’ultimo gravissimo aspetto della sua politica sta diventando sempre […]

Filed in etnismo, geopolitica, stati uniti by del 01/11/2018
Un’ennesima occasione sprecata per chiamare Provenza la Provenza

Un’ennesima occasione sprecata per chiamare Provenza la Provenza

Il presidente del Consiglio regionale Provence-Alpes-Côte d’Azur, Renaud Muselier, alla presenza del sindaco di Nizza, Christian Estrosi, già presidente della regione PACA, ha annunciato l’11 giugno scorso a Parigi che “SUD”, sarà il nome amministrativo della regione storica Provenza, nel quadro della ridistribuzione delle regioni francesi,. Il presidente ha twittato: “Mort à l’acronyme PACA! Vive […]

Filed in autonomismo, etnismo, francia, provenzali by del 13/09/2018
Il rapporto tormentato tra il Veneto e l’Italia

Il rapporto tormentato tra il Veneto e l’Italia

Il tormentato rapporto fra il Veneto e lo Stato italiano è ritornato d’attualità grazie all’iniziativa di alcuni docenti e intellettuali italiani che hanno pensato bene di rivolgersi al Parlamento romano in termini perentori: al Veneto ogni ulteriore forma di autonomia non deve essere concessa… e via una serie di considerazioni che vi risparmio. È incredibile […]

Filed in autonomismo, etnismo, italia, veneti by del 13/09/2018
Che fine han fatto i “bamba delle magliette rosse”?

Che fine han fatto i “bamba delle magliette rosse”?

Finché il fenomeno è durato, cioè 3 o 4 giorni, qualcuno (Nicola Porro, mi pare) ha definito l’ennesima pagliacciata radical chic “i bamba delle magliette rosse”… In effetti, i pochi giornalisti e commentatori non al soldo del globalismo invasionista tendono a dare un taglio umoristico alla descrizione di questo circo, e hanno anche ragione: i […]

Linguistica

Il governo canadese vuole riconoscere e difendere le lingue aborigene del Paese

Il governo canadese vuole riconoscere e difendere le lingue aborigene del Paese

Il ministro del Patrimonio Canadese, Mélanie Joly, sta preparando un disegno di legge che dovrebbe rendere le parlate aborigene “lingue principali” del Paese, anche se non “lingue ufficiali” (che restano inglese e francese). Il ministro ha annunciato venerdì che visiterà le comunità native di tutto il Canada per mettere a punto una normativa sullo status […]

Filed in canada, lingue minoritarie, linguistica by del 14/06/2018
Qual è lo stato di salute della lingua maltese? Un sondaggio che fa sperare

Qual è lo stato di salute della lingua maltese? Un sondaggio che fa sperare

Il maltese è una lingua di cui i cittadini europei sanno poco o nulla, sia a livello strutturale, sia dal punto di vista socio-politico. Molti, infatti, ignorano che questa parlata arabo-siciliana – per usare una descrizione alquanto semplificata – viene utilizzata da almeno mezzo milione di persone ed è a tutti gli effetti la lingua […]

Filed in lingue minoritarie, linguistica, malta by del 19/05/2018
L’ipocrita campagna per mondare il turco dalle parole occidentali

L’ipocrita campagna per mondare il turco dalle parole occidentali

Quanto conta un nome? Parecchio. Rischiate di offendere un turco chiamando la maggiore città del suo Paese “Costantinopoli” invece di “Istanbul”. Il vostro amico turco probabilmente non sa che il vocabolo “Istanbul” è una modificazione di eis tin polin, che significa “verso la città”… in greco. Consideriamo il mio caso. Sono nato ad Ancyra, con […]

Filed in antroponomastica, linguistica, turchia by del 09/07/2017
<em>Et voilà</em> l’atlante sonoro delle lingue locali di Francia

Et voilà l’atlante sonoro delle lingue locali di Francia

Il Laboratoire d’Informatique pour la Mécanique et les Sciences de l’Ingénieur (LIMSI), che fa parte del CNRS, ha elaborato questo atlante delle lingue “regionali” della Francia. Sono comprese varianti della lingua d’oïl e d’oc, il franco-provenzale, il bretone, il basco, il corso, il catalano, l’alsaziano, il fiammingo. Per ascoltare le varie versioni sonore di un […]

Filed in francia, lingue minoritarie, linguistica by del 21/06/2017

Musica

Analisi e storia della canzone demotica o popolare della Grecia

Analisi e storia della canzone demotica o popolare della Grecia

È molto difficile, se non impossibile, dare una definizione precisa e uniforme della canzone demòtica, canzone del demos, cioè popolare, 1) come è nota e si è svolta nell’ambito di diverse categorie o stratificazioni di abitanti della campagna: agricoltori, contadini, allevatori di bestiame, mezzadri, braccianti, eccetera. C’è da immaginarsi che simile canzone, sopra tutto la […]

Filed in etnomusicologia, greci, grecia, musica by del 19/09/2018
Alle radici musicali di Creta: la canzone risitika

Alle radici musicali di Creta: la canzone risitika

La poesia demotica cretese non si esaurisce certamente nella secolare, incessante produzione delle mantinades, le popolari poesie in rima. Non per nulla, Creta è la custode di molte tra le più vecchie e belle canzoni demotiche greche le quali nell’isola hanno trovato non solo più sicura conservazione, ma anche la più efficace e poetica riproduzione […]

Filed in etnomusicologia, greci, grecia, musica by del 12/07/2018

Storia

Alcatraz e gli Indiani di Tutte le Tribù

Alcatraz e gli Indiani di Tutte le Tribù

Parecchi turisti in vacanza a San Francisco decidono di visitare la terribile prigione di Alcatraz, rocca su un’isola sferzata dal vento al centro della baia, nel bel mezzo di acque gelide percorse da forti correnti. Quasi tutti sanno che ha ospitato Al Capone, che soltanto tre detenuti, di cui non si è saputo più nulla, […]

Filed in stati uniti, storia, storia delle etnie by del 16/10/2018
Nel 1860, tradita da Torino, la Savoia tentò di scampare alla Francia unendosi alla Svizzera

Nel 1860, tradita da Torino, la Savoia tentò di scampare alla Francia unendosi alla Svizzera

Tutto, ma non francesi. Traditi dai loro antichi Sovrani e ceduti alla Francia con il vergognoso accordo occulto di Plombières, i migliori fra i Savoiardi, pur di non diventare sudditi di Parigi cercarono l’unione con la libera Confederazione Elvetica. Popolazione tranquilla, pacifica e tradizionalista, la gente della Savoia guardava da tempo con giustificata diffidenza e […]

Dal Piemonte alla Francia: la perdita dell’identità nizzarda e savoiarda

Dal Piemonte alla Francia: la perdita dell’identità nizzarda e savoiarda

Nel 1959 la questione di Nizza e della Savoia, che era già stata affrontata da Camillo Benso Conte di Cavour e Napoleone III, sembrò ricomporsi. L’imperatore francese che inizialmente era per l’annessione delle due province, dopo l’armistizio di Villafranca del 1859 disse a Vittorio Emanuele II che avrebbe preteso dal governo sardo soltanto il pagamento […]

Risale al secolo scorso (grazie a un certo Pierluigi Mozzetti) il primo comitato veneto per l’autonomia

Risale al secolo scorso (grazie a un certo Pierluigi Mozzetti) il primo comitato veneto per l’autonomia

Pierluigi Mozzetti, chi era costui? Alla domanda di stampo manzoniano ben pochi sono in grado di rispondere. Mozzetti nasce a Venezia nel 1868 da una famiglia proveniente dalla provincia di Treviso. Nel 1887 si laurea in giurisprudenza a Padova e di lì a poco inizia la sua attività storico-culturale collaborando con la “Gazzetta di Treviso”. […]

No feed items found.
14

Daniel Pipes

Perché Israele non chiude la partita con i palestinesi? Analisi di un’estenuante tattica dilatoria

Perché Israele non chiude la partita con i palestinesi? Analisi di un’estenuante tattica dilatoria

Immaginate che un bel giorno un presidente americano dica a un primo ministro israeliano; “L’estremismo palestinese danneggia la sicurezza americana. Abbiamo bisogno che tu vi ponga fine conseguendo la vittoria sui palestinesi. Fa’ ciò che serve entro i limiti legali, morali e pratici”. E il presidente continua: “Imponi la tua volontà su di loro, inducili […]

Filed in Autori, Daniel Pipes, israele by del 01/11/2018
La morte del Venezuela è stata provocata da una cattiva idea: il socialismo

La morte del Venezuela è stata provocata da una cattiva idea: il socialismo

Sono le idee a governare il mondo: quelle buone creano libertà e benessere; quelle cattive, miseria e oppressione. Certo, il denaro è importante, ma non è che un mezzo per raggiungere un fine. E il fine sono le idee. Noi non siamo ciò che mangiamo, siamo ciò che pensiamo. I politici, in particolare, sono preda […]

Filed in Daniel Pipes, venezuela by del 14/09/2018
Lezioni ungheresi di sopravvivenza

Lezioni ungheresi di sopravvivenza

Non c’è capo di governo europeo che osi nemmeno lontanamente esprimersi come il primo ministro ungherese Viktor Orbán. Per esempio, egli ha di recente parlato di costruire in Ungheria un “ordine costituzionale fondato su basi nazionali e cristiane”, per evitare un futuro in cui “l’intera Europa sia sottomessa all’islam”. Eccola qui, la rivoluzione di Orbán, […]

Filed in Daniel Pipes, ungheria by del 22/08/2018
Musei etnografici

Archivio

Gruppi Etnici

Stati

eBook

Documentari

<em>Ona strada bagnada</em>, documentario in milanese

Ona strada bagnada, documentario in milanese

Filed in documentari, italia, lombardi by del 09/05/2018
Terre di mezzo: la Val Grande

Terre di mezzo: la Val Grande

Parco Nazionale Val Grande. Terre di mezzo, insediamenti permanenti come nodi di una rete che collegava con mulattiere una costellazione di corti primaverili e di alpeggi estivi per la monticazione del bestiame. Un sistema a scorrimento verticale, regolato dalle stagioni. Il cortometratggio è stato realizzato nell’ambito del progetto “Dal paesaggio della sussistenza a quello della […]

Filed in documentari, italia, padani by del 07/01/2016
Let Us Return, il dramma degli esiliati dalle Chagos

Let Us Return, il dramma degli esiliati dalle Chagos

Nel secolo scorso, a cavallo tra gli anni ‘60 e i ’70, l’intero arcipelago delle Chagos, nell’Oceano Indiano, fu sgomberato dal governo britannico per consentire alla marina americana di costruire una base militare. I nativi chagossiani furono costretti ad andarsene. A mezzo secolo di distanza, la comunità chagossiana, che vive in uno stato di tristezza […]

Filed in autonomismo, chagossiani, documentari, etnismo by del 12/12/2015

etnoReporter