curdi

Rojava, Bakur, Rojhilat: i curdi sono sempre sotto tiro

Cantone di Afrin. Chi lo ha visitato ne parlava con entusiasmo. Una natura magnifica tra montagne e pianura, varia e suggestiva. Ricchezze inestimabili, sia...

Da Parigi una richiesta corale: Ocalan venga restituito al suo popolo

Una buona notizia, perlomeno confortante: Abdullah Ocalan è vivo e – compatibilmente con la sua situazione di prigioniero politico da un ventennio – in...

Manifestazione a Parigi per l’assassinio, rimasto impunito, delle tre femministe curde

Anche i militanti curdi in sciopero della fame a Strasburgo hanno aderito alla marcia parigina del 12 gennaio. Iniziativa con cui – nel sesto...

Un membro dei corpi speciali racconta come la Turchia ha trattato i curdi in Bakur tra il 2015 e il 2017

Leggendo la testimonianza (l’originale era apparso su un sito turco, poi ripreso da “Kurdistan au feminin”) del poliziotto fuggito dalla Turchia, uno magari si...

Iran: il calvario delle prigioniere politiche curde

I crimini compiuti dalla Stato turco nei confronti del popolo curdo (al limite dell’etnocidio) sono relativamente noti, anche se non abbastanza. Ma forse meno...

Secondo la Corte di Giustizia Europea, il PKK non doveva entrare nella lista della organizzazioni terroristiche

La notizia non è da poco. Con un comunicato del 15 novembre 2018, la Corte di Giustizia Europea in Lussemburgo ha dichiarato che il...

A Zurigo curdi, turchi e svizzeri scendono in strada per Ocalan

Sabato 3 novembre a Zurigo si è svolta una manifestazione di protesta contro l’isolamento a cui viene sottoposto Abdullah Ocalan, detenuto in Turchia da...

Attacco finale al Kurdistan siriano?

Anche quest’anno (come ormai da quattro anni, da quando le orde dello Stato Islamico attaccarono Kobane) il 1° novembre si è celebrato il World...

Tra pulizia etnica e repressione, Afrin langue sotto l’occupazione militare turca

La denuncia proviene da GfbV (Gesellschaft für bedrohte Wolker) associazione nota per i suoi interventi in difesa dei popoli minacciati. Si basa principalmente sulla...

Norvegia: accogliere tutti tranne le femministe curde?

Mentre a Roma una responsabile delle YPG (le milizie di autodifesa popolare del Nord della Siria) è ricevuta dai parlamentari, un’altra militante curda viene...

1998-2018: boicottiamo ancora la Turchia

Come suggeriva Ozlem Tanrikulu (“l’Espresso” del 15 aprile 2018) ognuno di noi può (deve o almeno dovrebbe) fare, se non proprio la differenza, almeno...

Il Tribunale Permanente dei Popoli e i diritti violati dei curdi

A Parigi nel 2013 la longa manus del regime turco stroncava la vita di tre militanti curde. Acquista quindi un particolare significato il fatto...