antropologia

  • I Walser

    Discendenti degli Alemanni, si trovano oggi nel Liechtenstein, nell’Oberland bernese, in Valle d’Aosta e in Piemonte. In questa ultima regione stanno per soccombere all’italianizzazione selvaggia della scuola e dei mezzi di informazione

  • Leggende piene di mistero

    La Weltanschaaung dei montanari walser è carica di favole e racconti da brivido

  • Kafir, ovvero infedele

    Visita ai Kalash, ultimi superstiti di un’etnia non ancora islamizzata

  • Com’è cambiato il razzismo

    Centoventi anni di storia patria all’insegna dell’intolleranza

  • Dentro il maso chiuso

    Qualche dato su una realtà sudtirolese di cui si parla molto a sproposito. Intervista a Peter Prosch, dell’Assessorato Agricoltura e Foreste della Provincia di Bolzano

  • Il santo e il diavolo

    I cento volti del carnevale sardo, sempre in bilico tra la celebrazione cattolica e l’inquietante eredità pagana della protostoria

  • Il carnevale di Bagolino

    Nel bresciano, una manifestazione tradizionale da non perdere. Senza dimenticare che gli abitanti non amano esibirsi come curiosità turistiche

  • L’incantesimo d’oc

    Storia e leggenda dell’anticapopolazione alpina nell’appassionata rievocazione di un provenzale

  • Ainu

    Appunti su un popolo minoritario quasi sconosciuto. Meno di quindicimila “bianchi” sopravvivono nell’isola di Hokkaido, in lotta contro il governo di Tokio. Nel civilissimo Giappone, un milione e mezzo di “fuori-casta”.

  • Istria, una terra per molte etnie

    La penisola jugoslava è da secoli teatro di invasioni, migrazioni e insediamenti di genti diverse. La reazione alla politica irredentista italiana. Un mosaico di piccole comunità che rischiano l’estinzione etno-linguistica

  • Spazio architettonico e cultura popolare: i villaggi cimbri

    Una breve analisi dell’urbanizzazione e dell’antropizzazione in Lessinia

  • La battaglia delle reine

    Raffigurata nei graffiti protostorici del Monte Bego una tradizione celtica tuttora viva in Val d’Aosta e Piemonte.

  • I paria dell’elettronica

    Nel Giappone a transistor sopravvivono ritagli di medioevo: tre milioni di fuori-casta burakumin lottano per uscire dalla miseria dei ghetti.

  • I Brigaschi: una nuova minoranza?

    Sperduti tra le montagne franco-liguri, nessuno li aveva sentiti nominare, tranne pochi specialisti in linguistica o qualche studioso di problemi alpini. Chi sono e come si è giunti alla loro “scoperta”.

  • Parliamo di renne

    Un’emozionante avventura di caccia con i Lapponi nel campo norvegese dì Skaidi.

  • I Batak

     Vivono nell’isola di Sumatra e hanno un passato di antropofagi. Descritti come “ferocissimi” dai primi esploratori, oggi affidano al turismo le loro ultime speranze di sopravvivenza culturale.

  • Danze e streghe tra le Dolomiti

    Il mondo contadino che canta, racconta, comunica nel presente le cose del passato è diventato un mito. I balli e gli accompagnamenti musicali, al contrario, sopravvivono ancora sotto molteplici forme.

  • Alla ricerca degli sport “sommersi”

    In alternativa ai cosiddetti sport di massa, migliaia di persone praticano discipline agonistiche snobbate dalle istituzioni e dai mass-media. Sono giochi etnici, o semplicemente legati al costume popolare, estranei al consumismo e all’isterismo degli stadi. In questo primo servizio sull’argomento, ritroviamo la vecchia “lippa”, e scopriamo che in Val d’Aosta…

  • I Walser del Piemonte nord-orientale

    L’orografia valsesiano-ossolana ha fornito alla comunità alemannica un habitat ideale. Una regione autonoma est-penninica potrebbe salvaguardare questa e altre culture presenti nella zona.

  • Ritorno a Piàdena

    Dieci anni dopo, rapporto sull’attività della Biblioteca Popolare e del Gruppo Padano di Piàdena. Giuseppe Morandi e la Lega di cultura.

Tierras del Sud, uno spettacolo per la lotta mapuche

Filed in angolo del geografo, italia, mapuche by on 25/10/2020 0 Comments
<em>Tierras del Sud</em>, uno spettacolo per la lotta mapuche

Lo scorso week-end, sabato 17 e domenica 18 ottobre, è andato in scena al Mattatoio di Testaccio a Roma, nell’àmbito del Romaeuropa Festival, lo spettacolo teatrale Tierras del Sud, lavoro incentrato sulle tragiche vicende del continente sudamericano che hanno visto per sfortunati protagonisti i popoli nativi come i mapuche, ai quali sono state ingiustamente sottratte […]

Continue Reading »

ENSK, tracce di collaborazionismo in Rojava

Filed in curdi, News, siria by on 24/10/2020 0 Comments
ENSK, tracce di collaborazionismo in Rojava

Sempre più difficile per i curdi e per le altre minoranze la situazione nel nord e nell’est della Siria e in particolare in Rojava. È di questi giorni la notizia del rientro in Siria dalla Libia di migliaia di mercenari di Ankara, in gran parte jihadisti. Per non parlare delle centinaia di persone che hanno […]

Continue Reading »

“Biden sarebbe un presidente manipolabile e corrotto”, intervista a Matthew Tyrmand

Filed in Antologia Stampa, stati uniti by on 23/10/2020 0 Comments
“Biden sarebbe un presidente manipolabile e corrotto”, intervista a Matthew Tyrmand

Figlio di un famoso dissidente polacco e vicedirettore di quella organizzazione American Transparency/OpenTheBooks.com che si propone come “controllore” della spesa pubblica USA, dopo aver lavorato per 10 anni a Wall Street come hedge fund portfolio manager con la crisi del 2008, Matthew Tyrmand si è trasformato in un aggressivo giornalista di inchiesta. È stato lui […]

Continue Reading »

La Turchia si prepara a una nuova invasione?

Filed in News, turchia by on 23/10/2020 0 Comments
La Turchia si prepara a una nuova invasione?

L’ipotesi che i test missilistici del 16 ottobre avessero anche la funzione di “ricattare” gli Stati Uniti non appare del tutto campata in aria. Il messaggio di Ankara potrebbe essere questo: “Se non ci permettete di invadere ulteriormente i territori curdi della Siria e del Nord Iraq (e magari anche il Nagorno-Karabakh a spese degli […]

Continue Reading »

Il Partito Sardo d’Azione espulso dalla European Free Alliance: farsene una ragione

Filed in autonomismo, etnismo, sardi by on 21/10/2020 0 Comments
Il Partito Sardo d’Azione espulso dalla European Free Alliance: farsene una ragione

  Il Partito sardo d’Azione non fa più parte dell’Alleanza Libera Europea / European Free Alliance, il gruppo parlamentare europeo che rappresenta 45 movimenti e partiti autonomisti, etnici e regionalisti all’interno della UE. Come riferisce il sito d’informazione “Ajò Noas”, l’espulsione del 46esimo socio, quello sardista, è stata deliberata dall’Assemblea generale dell’EFA-ALE riunita a Bruxelles […]

Continue Reading »

Morte sospetta di un altro prigioniero curdo in Turchia

Filed in curdi, News, turchia by on 21/10/2020 0 Comments
Morte sospetta di un altro prigioniero curdo in Turchia

Un rosario, ormai. Un altro prigioniero curdo muore nelle carceri turche, e ancora una volta lo spettro della tortura aleggia sulla sua tragica fine. La prigione di alta sicurezza, di tipo F, si trova nella provincia di Kirikkale in Anatolia centrale. La giovane vittima, 27 anni, si chiamava Serkan Tumay e i suoi familiari puntano […]

Continue Reading »

I radical-pirla del New York Times e il prof decapitato

Filed in Antologia Stampa, stati uniti by on 20/10/2020 0 Comments
I radical-pirla del New York Times e il prof decapitato

Quando ha iniziato a circolare la notizia della decapitazione di un uomo nella periferia nord di Parigi (era il prof. Samuel Paty) da parte di un uomo (era un ragazzo, Abdullakh Anzorov, di origini cecene) armato di coltello, il New York Times ha titolato: La polizia francese ha sparato e ha ucciso un uomo dopo […]

Continue Reading »

Fratelli tutti… o quasi

Filed in Vaticanismo by on 20/10/2020 0 Comments
Fratelli tutti… o quasi

La terza Lettera Enciclica di papa Francesco, Fratelli tutti del 3 ottobre scorso, composta da 287 punti, nel suo insieme è una lunga teoria di autocitazioni. Dalle prime valutazioni fatte al documento di Bergoglio emerge la comune critica che egli si sia mosso all’interno di una visione terrena priva della prospettiva celeste. Nella prolissa esposizione, […]

Continue Reading »

Ma quanto mi costi? Mercenari a prezzo modico nel Nagorno-Karabakh

Filed in News by on 15/10/2020 0 Comments
Ma quanto mi costi? Mercenari a prezzo modico nel Nagorno-Karabakh

Nonostante le sfacciate smentite di Ankara e Baku sulla presenza di mercenari impiegati dall’esercito dell’Azerbaijan in Nagorno-Karabkh, ora disponiamo di ulteriori conferme. Alcune desunte dai necrologi dei caduti in combattimento, altre direttamente dalle testimonianze raccolte dagli inviati, in particolare da “Le Monde”. Al momento è ancora impossibile calcolare con precisione quanti siano. Per qualche osservatore […]

Continue Reading »

L’Iran potrebbe schierarsi con l’Azerbaijan invece che con l’Armenia

Filed in News by on 14/10/2020 0 Comments
L’Iran potrebbe schierarsi con l’Azerbaijan invece che con l’Armenia

Seppur raramente, nell’immenso groviglio globale che gli addetti ai lavori chiamano “geopolitica”, può capitare di avere qualche – presunto – riscontro oggettivo. Almeno in apparenza, qualche tassello sembrerebbe andare a collocarsi al posto giusto. O meglio: dove ci si aspettava di trovarlo. Appariva infatti assai incongrua l’ipotesi, da più parti formulata, di un deciso schierarsi […]

Continue Reading »