antropologia

  • I Walser

    Discendenti degli Alemanni, si trovano oggi nel Liechtenstein, nell’Oberland bernese, in Valle d’Aosta e in Piemonte. In questa ultima regione stanno per soccombere all’italianizzazione selvaggia della scuola e dei mezzi di informazione

  • Leggende piene di mistero

    La Weltanschaaung dei montanari walser è carica di favole e racconti da brivido

  • Kafir, ovvero infedele

    Visita ai Kalash, ultimi superstiti di un’etnia non ancora islamizzata

  • Com’è cambiato il razzismo

    Centoventi anni di storia patria all’insegna dell’intolleranza

  • Dentro il maso chiuso

    Qualche dato su una realtà sudtirolese di cui si parla molto a sproposito. Intervista a Peter Prosch, dell’Assessorato Agricoltura e Foreste della Provincia di Bolzano

  • Il santo e il diavolo

    I cento volti del carnevale sardo, sempre in bilico tra la celebrazione cattolica e l’inquietante eredità pagana della protostoria

  • Il carnevale di Bagolino

    Nel bresciano, una manifestazione tradizionale da non perdere. Senza dimenticare che gli abitanti non amano esibirsi come curiosità turistiche

  • L’incantesimo d’oc

    Storia e leggenda dell’anticapopolazione alpina nell’appassionata rievocazione di un provenzale

  • Ainu

    Appunti su un popolo minoritario quasi sconosciuto. Meno di quindicimila “bianchi” sopravvivono nell’isola di Hokkaido, in lotta contro il governo di Tokio. Nel civilissimo Giappone, un milione e mezzo di “fuori-casta”.

  • Istria, una terra per molte etnie

    La penisola jugoslava è da secoli teatro di invasioni, migrazioni e insediamenti di genti diverse. La reazione alla politica irredentista italiana. Un mosaico di piccole comunità che rischiano l’estinzione etno-linguistica

  • Spazio architettonico e cultura popolare: i villaggi cimbri

    Una breve analisi dell’urbanizzazione e dell’antropizzazione in Lessinia

  • La battaglia delle reine

    Raffigurata nei graffiti protostorici del Monte Bego una tradizione celtica tuttora viva in Val d’Aosta e Piemonte.

  • I paria dell’elettronica

    Nel Giappone a transistor sopravvivono ritagli di medioevo: tre milioni di fuori-casta burakumin lottano per uscire dalla miseria dei ghetti.

  • I Brigaschi: una nuova minoranza?

    Sperduti tra le montagne franco-liguri, nessuno li aveva sentiti nominare, tranne pochi specialisti in linguistica o qualche studioso di problemi alpini. Chi sono e come si è giunti alla loro “scoperta”.

  • Parliamo di renne

    Un’emozionante avventura di caccia con i Lapponi nel campo norvegese dì Skaidi.

  • I Batak

     Vivono nell’isola di Sumatra e hanno un passato di antropofagi. Descritti come “ferocissimi” dai primi esploratori, oggi affidano al turismo le loro ultime speranze di sopravvivenza culturale.

  • Danze e streghe tra le Dolomiti

    Il mondo contadino che canta, racconta, comunica nel presente le cose del passato è diventato un mito. I balli e gli accompagnamenti musicali, al contrario, sopravvivono ancora sotto molteplici forme.

  • Alla ricerca degli sport “sommersi”

    In alternativa ai cosiddetti sport di massa, migliaia di persone praticano discipline agonistiche snobbate dalle istituzioni e dai mass-media. Sono giochi etnici, o semplicemente legati al costume popolare, estranei al consumismo e all’isterismo degli stadi. In questo primo servizio sull’argomento, ritroviamo la vecchia “lippa”, e scopriamo che in Val d’Aosta…

  • I Walser del Piemonte nord-orientale

    L’orografia valsesiano-ossolana ha fornito alla comunità alemannica un habitat ideale. Una regione autonoma est-penninica potrebbe salvaguardare questa e altre culture presenti nella zona.

  • Ritorno a Piàdena

    Dieci anni dopo, rapporto sull’attività della Biblioteca Popolare e del Gruppo Padano di Piàdena. Giuseppe Morandi e la Lega di cultura.

L’elmo di Scipio

L’elmo di Scipio

Vittorio Emanuele II padre della Patria? Sì, ma a modo suo: una specie di capovillaggio gallico che sarebbe piaciuto ai creatori di Asterix. E che per i romani non nutriva il minimo affetto.

Continue Reading »

Minoranze linguistiche: in Italia si contano col pallottoliere

Minoranze linguistiche: in Italia si contano col pallottoliere

Mettersi d’accordo su quante e quali siano sembra impossibile. Ma dietro il caos c’è una precisa strategia geopolitica, che con la linguistica non ha nulla a che vedere.

Continue Reading »

Capitolo Alto Adige: “Legame che ricongiunge”

Filed in italia, ladini, letterature locali, linguistica, News by del 19/07/1988
Capitolo Alto Adige: “Legame che ricongiunge”

Pubblichiamo una piccola scelta delle bellissime poesie (nell’originale in ladino moenese, con versione in italiano della stessa autrice e in tedesco di Giuseppe Richebuono) di Veronika Zanoner Piccoliori, raccolte in un volume edito di recente, che testimonia la validità letteraria e culturale della produzione di questa pregevole scrittrice ladina, in costante contatto con la sua […]

Continue Reading »

Il segreto di Coumboscuro

Filed in autonomismo, etnismo, italia, provenzali by del 20/01/1988
Il segreto di Coumboscuro

Come ogni anno, la prima domenica di settembre si è tenuto a Sancto Lucio, estremo baluardo orientale della Provenza in territorio piemontese, il “Roumiage” d’autunno. Questa volta, accanto alla tradizionale festa, una solenne presa di posizione: l’elaborazione della “Carta di Coumboscuro”, un progetto di accordo transfrontaliero, importante affermazione dell’unità culturale della Provenza e testimonianza del […]

Continue Reading »

Da Parigi una richiesta corale: Ocalan venga restituito al suo popolo

Filed in curdi, francia, News, News ed eventi by del 13/01/2019
Da Parigi una richiesta corale: Ocalan venga restituito al suo popolo

Una buona notizia, perlomeno confortante: Abdullah Ocalan è vivo e – compatibilmente con la sua situazione di prigioniero politico da un ventennio – in discreta salute. È quanto ha potuto verificare il fratello Mehmet nel primo colloquio concesso al leader curdo da quasi tre anni a questa parte. L’ultima visita infatti risaliva al settembre 2016. […]

Continue Reading »

Piccoli musei etnografici, spesso inutili e pensati male; l’esempio delle valli bergamasche

Piccoli musei etnografici, spesso inutili e pensati male; l’esempio delle valli bergamasche

In Valle Brembana e Seriana, in provincia di Bergamo, abbiamo contato trentanove realtà che si definiscono “museo” (o nella cui denominazione è presente la parola “museo”) e sono costituite da collezioni permanenti. Le guide, le recensioni e le analisi che le descrivono si riferiscono soprattutto a tali collezioni e alla loro importanza in termini di […]

Continue Reading »

Manifestazione a Parigi per l’assassinio, rimasto impunito, delle tre femministe curde

Filed in curdi, francia, News, News ed eventi by del 11/01/2019
Manifestazione a Parigi per l’assassinio, rimasto impunito, delle tre femministe curde

Anche i militanti curdi in sciopero della fame a Strasburgo hanno aderito alla marcia parigina del 12 gennaio. Iniziativa con cui – nel sesto anniversario – si vuole ribadire che l’assassinio impunito delle tre femministe curde (Sakine Cansiz, Fidan Dogan, Leyla Soylemez) è un crimine di Stato, un’azione di terrorismo istituzionale perpetrato dal governo turco. […]

Continue Reading »

La Repubblica Settinsulare e il Leone di San Marco

Filed in grecia, storia, storia delle etnie by del 11/01/2019
La Repubblica Settinsulare e il Leone di San Marco

Le sette isole ionie con capitale Corfù che nel 1800 avevano costituito la Repubblica Settinsulare con il simbolo del Leone alato di San Marco e le sette frecce rappresentanti le isole in questione (Corfù, Passo, Leucade, Itaca, Cefalonia, Zante e Cerigo), nel 1815 tornarono protagoniste della scena politica europea. Chiusa definitivamente la parentesi napoleonica che […]

Continue Reading »

Un membro dei corpi speciali racconta come la Turchia ha trattato i curdi in Bakur tra il 2015 e il 2017

Filed in curdi, News, News ed eventi, turchia by del 11/01/2019
Un membro dei corpi speciali racconta come la Turchia ha trattato i curdi in Bakur tra il 2015 e il 2017

Leggendo la testimonianza (l’originale era apparso su un sito turco, poi ripreso da “Kurdistan au feminin”) del poliziotto fuggito dalla Turchia, uno magari si chiede perché non abbia reagito prima. Oppure se non stia recitando la parte del “buono” (o del pentito) per garantirsi l’asilo in Svizzera. Racconta in dettaglio le poco onorevoli gesta dei […]

Continue Reading »

La pace? Per i prigionieri baschi, quella dei cimiteri

Filed in baschi, News, News ed eventi, spagna by del 11/01/2019
La pace? Per i prigionieri baschi, quella dei cimiteri

Chiamatela resa, chiamatela scelta consapevole, chiamatela come vi pare… ma dalla definitiva rinuncia alle armi di ETA non sembra sortire granché. O almeno per gli etarras prigionieri. Basta fare un confronto con quanto era avvenuto nel secolo scorso prima in Sudafrica e poi in Irlanda, dove almeno le porte delle celle si erano aperte e […]

Continue Reading »

Le danze tradizionali nella Grecia contemporanea

Filed in etnomusicologia, grecia, musica by del 08/01/2019
Le danze tradizionali nella Grecia contemporanea

Un saggio straordinariamente approfondito e sugli aspetti storici, musicologici e tecnici delle danze elleniche, sia nel loro complesso, sia nelle numerosissime varianti regionali.

Continue Reading »

A tre anni dalla scomparsa, un assordante silenzio celebra la memoria del grande Sabino Acquaviva

Filed in italia, News, News ed eventi, veneti by del 06/01/2019
A tre anni dalla scomparsa, un assordante silenzio celebra la memoria del grande Sabino Acquaviva

Il 29 dicembre 2015 moriva a Padova il prestigioso sociologo Sabino Acquaviva, docente universitario, già preside di Scienze politiche all’ateneo patavino; dopo tre anni continuo a rilevare l’assordante silenzio delle istituzioni – dal Comune all’Università – sulla sua straordinaria figura: troppo schivo, troppo mite, troppo rivoluzionario, troppo avanti? Chissà… Così, in tutta modestia, vorrei riproporre […]

Continue Reading »

Gli sciamani buriati e la chiamata degli dèi

Gli sciamani buriati e la chiamata degli dèi

In Buriazia sciamani si nasce, e con il tempo si impara a diventarlo. La prima volta che sentii parlare di sciamani buriati – da un amico ricercatore e studioso della vita di Gengis Khan che da anni viaggia in Mongolia – provai un’insolita attrazione, quasi una familiarità. La Repubblica della Buriazia si trova nella Siberia […]

Continue Reading »

Emorragia di fedeli dalla neochiesa piagnona che pensa solo ai clandestini

Filed in Antologia Stampa by del 06/01/2019
Emorragia di fedeli dalla neochiesa piagnona che pensa solo ai clandestini

Ma che sta succedendo nella Chiesa cattolica? La situazione non è solo catastrofica: è anche assurda. Intatti la realtà parla di chiese che si svuotano drammaticamente in Occidente e di un Oriente dove i cristiani sono duramente perseguitati. La realtà parla di sparizione dei tradizionali movimenti cattolici, di scontri interni alla Curia, di continui scandali […]

Continue Reading »