Archivio Storico

L’archivio contiene i principali articoli e saggi di “Etnie”pubblicati dal 1980 al 1991. Alcuni hanno un valore teorico e scientifico tuttora valido; altri rappresentano la memoria storica dell’etnismo nel periodo di massima elaborazione, e sono utili per comprendere molti aspetti della storiografia unitaria, del colonialismo, dell’evoluzione autonomistica in Italia e nel mondo e persino dell’attuale situazione politica.

Gli articoli dell’archivio (ancora in lavorazione) sono quelli che hanno per sfondo la rispettiva copertina.

La Turchia si prepara a una nuova invasione?

Filed in News, turchia by on 23/10/2020 0 Comments
La Turchia si prepara a una nuova invasione?

L’ipotesi che i test missilistici del 16 ottobre avessero anche la funzione di “ricattare” gli Stati Uniti non appare del tutto campata in aria. Il messaggio di Ankara potrebbe essere questo: “Se non ci permettete di invadere ulteriormente i territori curdi della Siria e del Nord Iraq (e magari anche il Nagorno-Karabakh a spese degli […]

Continue Reading »

Il Partito Sardo d’Azione espulso dalla European Free Alliance: farsene una ragione

Filed in autonomismo, etnismo, sardi by on 21/10/2020 0 Comments
Il Partito Sardo d’Azione espulso dalla European Free Alliance: farsene una ragione

  Il Partito sardo d’Azione non fa più parte dell’Alleanza Libera Europea / European Free Alliance, il gruppo parlamentare europeo che rappresenta 45 movimenti e partiti autonomisti, etnici e regionalisti all’interno della UE. Come riferisce il sito d’informazione “Ajò Noas”, l’espulsione del 46esimo socio, quello sardista, è stata deliberata dall’Assemblea generale dell’EFA-ALE riunita a Bruxelles […]

Continue Reading »

Morte sospetta di un altro prigioniero curdo in Turchia

Filed in curdi, News, turchia by on 21/10/2020 0 Comments
Morte sospetta di un altro prigioniero curdo in Turchia

Un rosario, ormai. Un altro prigioniero curdo muore nelle carceri turche, e ancora una volta lo spettro della tortura aleggia sulla sua tragica fine. La prigione di alta sicurezza, di tipo F, si trova nella provincia di Kirikkale in Anatolia centrale. La giovane vittima, 27 anni, si chiamava Serkan Tumay e i suoi familiari puntano […]

Continue Reading »

I radical-pirla del New York Times e il prof decapitato

Filed in Antologia Stampa, stati uniti by on 20/10/2020 0 Comments
I radical-pirla del New York Times e il prof decapitato

Quando ha iniziato a circolare la notizia della decapitazione di un uomo nella periferia nord di Parigi (era il prof. Samuel Paty) da parte di un uomo (era un ragazzo, Abdullakh Anzorov, di origini cecene) armato di coltello, il New York Times ha titolato: La polizia francese ha sparato e ha ucciso un uomo dopo […]

Continue Reading »

Fratelli tutti… o quasi

Filed in Vaticanismo by on 20/10/2020 0 Comments
Fratelli tutti… o quasi

La terza Lettera Enciclica di papa Francesco, Fratelli tutti del 3 ottobre scorso, composta da 287 punti, nel suo insieme è una lunga teoria di autocitazioni. Dalle prime valutazioni fatte al documento di Bergoglio emerge la comune critica che egli si sia mosso all’interno di una visione terrena priva della prospettiva celeste. Nella prolissa esposizione, […]

Continue Reading »

Ma quanto mi costi? Mercenari a prezzo modico nel Nagorno-Karabakh

Filed in News by on 15/10/2020 0 Comments
Ma quanto mi costi? Mercenari a prezzo modico nel Nagorno-Karabakh

Nonostante le sfacciate smentite di Ankara e Baku sulla presenza di mercenari impiegati dall’esercito dell’Azerbaijan in Nagorno-Karabkh, ora disponiamo di ulteriori conferme. Alcune desunte dai necrologi dei caduti in combattimento, altre direttamente dalle testimonianze raccolte dagli inviati, in particolare da “Le Monde”. Al momento è ancora impossibile calcolare con precisione quanti siano. Per qualche osservatore […]

Continue Reading »

L’Iran potrebbe schierarsi con l’Azerbaijan invece che con l’Armenia

Filed in News by on 14/10/2020 0 Comments
L’Iran potrebbe schierarsi con l’Azerbaijan invece che con l’Armenia

Seppur raramente, nell’immenso groviglio globale che gli addetti ai lavori chiamano “geopolitica”, può capitare di avere qualche – presunto – riscontro oggettivo. Almeno in apparenza, qualche tassello sembrerebbe andare a collocarsi al posto giusto. O meglio: dove ci si aspettava di trovarlo. Appariva infatti assai incongrua l’ipotesi, da più parti formulata, di un deciso schierarsi […]

Continue Reading »

Concorso di ta’iri pā’umotu, una tecnica chitarristica molto particolare

Concorso di <em>ta’iri pā’umotu</em>, una tecnica chitarristica molto particolare

Gli sforzi di Te Fare Tahuiti Nui, la Casa della Cultura, per superare i disagi creati dalla pandemia si moltiplicano. L’8 ottobre è stato organizzato il Concorso Ta’iri Pā’umotu: sei gruppi si sono sfidati a suon di ukulele, chitarra e kamaka (la chitarra hawaiana), nel magico quadro del Pa’epa’e a Hiro. Vincitore indiscusso il gruppo […]

Continue Reading »

Riecco gli occitanisti (fuori tempo massimo)

Filed in autonomismo, etnismo, italia, provenzali by on 08/10/2020 0 Comments
Riecco gli occitanisti (fuori tempo massimo)

La redazione di Coumboscuro mi ha chiesto un’analisi che prendesse spunto dal recente referendum sul taglio dei parlamentari, in relazione all’istanza della “Assemblada Occitana”, indirizzata a Comuni, Regione e Governo italiano per l’istituizione di una Provincia Autonoma occitana. Premetto – mea maxima culpa – che dovendomi documentare ho letto che questa associazione d’oltralpe fondata nel […]

Continue Reading »

Si prepara un intervento diretto della Turchia contro l’Armenia?

Filed in armenia, etnismo, geopolitica, turchia by on 05/10/2020 0 Comments
Si prepara un intervento diretto della Turchia contro l’Armenia?

Avevo già raccontato l’incresciosa vicenda della città frontaliera di Kars in Bakur (Kurdistan sottoposto all’occupazione turca) e della preventiva estromissione, tramite arresto, dell’amministrazione comunale democraticamente eletta, ora sostituita con un governatore di nomina ministeriale. Operazione propedeutica per ridurre la città a centro di smistamento per mercenari e terroristi sul libro paga di Ankara da impiegare […]

Continue Reading »