Ma allora era solo una questione di petrolio?

Forse l’avete notato anche voi. Da qualche tempo sembrerebbe (condizionale d’obbligo) che rosso-bruni dichiarati e non, “antidiplomatici” vari, antimperialisti de noaltri e infatuati di...

Le macabre menzogne di Ankara sulle fosse comuni

Oltre che con le armi, Ankara e suoi alleati combattono la sporca guerra contro i curdi con ogni mezzo mediatico a disposizione. Senza scrupoli...

Testimoni della storia: la pastora Febe Cavazzutti Rossi

Quattro interviste “d’epoca” per ricordare come il Sudafrica ha vissuto la transizione dall’apartheid alla democrazia. foto di Gianni Sartori Cinque anni fa, nella notte del 2...

Ripristinati i canali social delle YPG

Coincidenza o conseguenza? O forse “sincronicità”? Comunque sia, verrebbe proprio da cogliere un collegamento… Risale al primo luglio la notizia, fornita dal giornalista Humeyra...

Per Damasco la sovranità nazionale si esercita a geometria variabile

Mentre la Turchia occupa sfacciatamente il nord della Siria, il regime di Assad se la prende con l’Amministrazione autonoma… Stando alle notizie diffuse dall’Osservatorio siriano...

Bolsonaro ancora contro gli indios

Da quando nel 2019 è diventato presidente del Brasile, Jair Bolsonaro non perde occasione per alimentare in ogni modo lo sfruttamento – la devastazione...

Quelli del Pan African Congress: l’altra anima dell’antiapartheid

In genere, quando si ricostruisce il periodo decisivo per la fuoriuscita dall’apartheid (fine anni ottanta, primi novanta del secolo scorso) viene privilegiato il ruolo...

In Turchia tanti “piccoli” genocidi dimenticati

Un libro di Anna Vera Sullam Calimani, I nomi dello sterminio, pubblicato nel 2019, affrontava la questione della definizione corretta per quello che, più...

Ancora vittime tra i lavoratori in Bangladesh

In Bangladesh, ancora una vittima del capitalismo selvaggio, delle delocalizzazioni, delle zone franche. Se vogliamo anche del pret-à-porter. Ossia di quel sistema neocoloniale che...

Smirne: assassinata da un lupo grigio la militante curda Deniz Poyraz

Chi, oltre che di una certa età, si trovi provvisto d’un minimo di memoria storica ricorderà sicuramente quanto avveniva in terra iberica negli anni...

Most Read