Orrori turchi senza fine

La lista delle violazioni dei diritti umani nei territori curdi occupati, invasi, rastrellati dall’esercito turco e dalle sue bande mercenarie risulta ormai infinita. Talmente...

Ankara ri-invade il Kurdistan del sud, e le opposizioni turche cosa fanno?

Com’era prevedibile, Ankara ha lanciato l’ennesimo attacco militare ai territori curdi dell’Iraq, in particolare nella regione dove aveva installato, illegalmente, una base militare. Avviata...

Altri due curdi vittime della repressione

Dopo l’ondata di arresti di attivisti ed esponenti della popolazione curda (ufficialmente 115) dell’ultima settimana, si temeva di dover cominciare a contare i morti....

I dalit – gli “intoccabili” – sfruttati anche dalla nuova industrializzazione

Improbabile che il brutale arresto di un’operaia dell’area industriale di Kundli, alla periferia di Delhi, sia avvenuto casualmente. In quanto esponente di MAS (Majdoor...

Niente cure: il trattamento di Zeynab Jalalian equivale alla tortura

Lo Stato iraniano starebbe applicando una subdola forma di tortura ai danni della prigioniera politica curda Zeynab Jalalian, militante per i diritti delle donne....

Tensioni e violenze tra governo e contadini

Conosciuta come “Bhoomi” (maoista), la prigioniera politica Kanchan Narvaware è morta in carcere il 24 gennaio. Forse, in questo momento di aspre lotte dei...

Espulsione mortale di rifugiati curdi: oggi tocca a Berlino, domani forse a Parigi

Venerdì scorso, il rifugiato politico Ebrahim Abdi Jenekanlo è stato espulso dalla Germania. In Iran rischia ora di subire sia la tortura sia la...

Il dramma dimenticato degli hazara

In riferimento al polverone sollevato l’anno scorso dal mio articolo sulla relazione tra alpinismo e colonialismo, vuoi per “provocazione amichevole”, vuoi per sapere cosa...

Un Paese devastato dalla pandemia e dallo sfruttamento

Mentre gli ex no-global, o forse i loro discendenti, celebrano in rete (con facebook, instagram, twitter: colpa della pandemia, d’accordo, ma qualcosa non quadra)...

Il 2021 si preannuncia un altro anno nero per i diritti in Iran

Se “il buon giorno si giudica dal mattino”, anche quest’anno in Iran siamo messi male. Il 2021 infatti si va già qualificando per un...

Most Read