Solidarietà degli autonomisti toscani al Nagorno Karabakh

Filed in armenia, News by on 30/09/2020 0 Comments

Il Movimento Autonomista Toscano esprime la propria solidarietà e vicinanza alla Repubblica Armena del Nagorno Karabakh, vittima in questi giorni di una brutale aggressione militare messa in atto dall’Azerbaijan sotto la regia dell’esercito turco agli ordini del sanguinario autocrate Erdogan.
L’aggressione al Nagorno Karabakh si inserisce in un evidente disegno espansionistico portato avanti nell’area mediterranea dallo stesso Erdogan – con l’espresso appoggio di NATO e USA e con il complice silenzio dell’Unione Europea – già culminato poco meno di un anno fa nell’invasione del Rojava, la regione siriana abitata dal popolo curdo.
Si tratta ancora una volta di un attacco che si inserisce nel solco del mondialismo globalizzatore, imperialista e colonialista dell’alta finanza, che con i suoi interventi mirati alla destabilizzazione cerca di soffocare con le armi (spesso usando anche l’arma del ricatto politico-economico) gli aneliti di libertà dei patrioti che difendono la propria terra e la propria sovranità.
Siamo quindi a fianco del Popolo Armeno del Nagorno Karabakh che da più di 30 anni lotta per il suo diritto all’autodeterminazione e saremo sempre a fianco di tutti coloro che nel mondo combattono la battaglia localista, autonomista, indipendentista.

Movimento Autonomista Toscano

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre + dodici =