Tag: tirolo

Bozen: da Perathoner all’occupazione italiana

Bozen: da Perathoner all’occupazione italiana

Le vicende della capitale sudtirolese dal 1895 al 1922: da una situazione di effettiva pacifica convivenza e tranquillità civile, in cui nella cittadina austriaca gli abitanti di lingua italiana (solo il 5% della popolazione) avevano potuto contare sempre, anche dopo la funesta dichiarazione di guerra all’Impero asburgico, sul rispetto, lo spirito di collaborazione e la […]

Continue Reading »

Tirolo, 1809

Filed in italia, storia, storia delle etnie, sudtirolesi by del 17/01/1985
Tirolo, 1809

La stampa italianista negli ultimi mesi ci ha parlato, per lo più con toni denigratori e settari, delle celebrazioni per l’anniversario dell’insurrezione tirolese capeggiata da Andreas Hofer. Ma quasi nessuno ha spiegato che cosa avvenne sui monti del Tirolo in quel lontano 1809: la disperata resistenza di una tradizione autoctona, quella delle autonomie regionali, delle […]

Continue Reading »

La parlata di Gottschee

Filed in lingue minoritarie, linguistica, slovenia by del 17/01/1985
La parlata di Gottschee

Genesi, destino e caratteristiche di un’isola germanofona, vissuta per sei secoli in Slovenia e ora dispersa nel mondo.

Continue Reading »

Andreas Hofer nella letteratura tedesca

Andreas Hofer nella letteratura tedesca

Il protagonista per eccellenza della insurrezione tirolese dell’anno Nove è stato denominato, di volta in volta, “combattente per la libertà”, “utile idiota”, “martire”, “barbone testardo”, “eroe”, “il santo”, “il fedele Hofer”: valutazioni contrastanti, provenienti da matrici culturali contrastanti. Seguendo l’indicazione di Francesco De Sanctis, che sosteneva che la più imparziale storia di un paese fosse […]

Continue Reading »

Danze e streghe tra le Dolomiti

Danze e streghe tra le Dolomiti

Il mondo contadino che canta, racconta, comunica nel presente le cose del passato è diventato un mito. I balli e gli accompagnamenti musicali, al contrario, sopravvivono ancora sotto molteplici forme.

Continue Reading »