Bolsonaro ancora contro gli indios

Da quando nel 2019 è diventato presidente del Brasile, Jair Bolsonaro non perde occasione per alimentare in ogni modo lo sfruttamento – la devastazione...

Quelli del Pan African Congress: l’altra anima dell’antiapartheid

In genere, quando si ricostruisce il periodo decisivo per la fuoriuscita dall’apartheid (fine anni ottanta, primi novanta del secolo scorso) viene privilegiato il ruolo...

In Turchia tanti “piccoli” genocidi dimenticati

Un libro di Anna Vera Sullam Calimani, I nomi dello sterminio, pubblicato nel 2019, affrontava la questione della definizione corretta per quello che, più...

Ancora vittime tra i lavoratori in Bangladesh

In Bangladesh, ancora una vittima del capitalismo selvaggio, delle delocalizzazioni, delle zone franche. Se vogliamo anche del pret-à-porter. Ossia di quel sistema neocoloniale che...

Smirne: assassinata da un lupo grigio la militante curda Deniz Poyraz

Chi, oltre che di una certa età, si trovi provvisto d’un minimo di memoria storica ricorderà sicuramente quanto avveniva in terra iberica negli anni...

Ancora su alpinismo, colonialismo e altre piccole infamie

L’inquietante domanda, sull’alpinismo come possibile forma di colonialismo, ormai non va nemmeno posta. Gli eventi recenti come la pandemia l’hanno resa superflua. Perfino tra gli...

Fallisce il tentativo turco di mettere i curdi gli uni contro gli altri

Quella di innescare conflitti interni tra formazioni politiche appartenenti comunque allo stesso popolo è un classico da manuale delle guerre a bassa (in questo...

Curdi del Rojhilat: una “sparizione di massa” dimenticata

Qualcuno si ricorda di questi 59 nomi?     Abbas Hosseinpour     Abbas Yousefi     Abdollah Tahriyan     Aboubakr Shokri     Ahmad Kahroubi     Ali Abade     Ali Baneiyan     Ali Baziyan     Ali...

Manifestazioni: cambio di strategia in Colombia?

Si calcola che le persone uccise in Colombia dalla polizia dalla fine di aprile durante le manifestazioni popolari siano almeno una cinquantina. Oltre ai...

Così muore una chiesa armena antica di 500 anni

“…non lascerò pietra su pietra…” Questa l’avevo già sentita, mi pare. Più o meno quanto sta ora avvenendo ai danni di un’antica chiesa armena situata...

Most Read