Dissidenti dell’IRA rivendicano bomba su un camion

Filed in gran bretagna, irlandesi, News by on 10/02/2020 0 Comments

Un gruppo dissidente dell’IRA ha rivendicato la bomba che è stata trovata bordo di un camion in Irlanda del Nord. In un messaggio in codice inviato a Irish News, il gruppo Continuity IRA ha dichiarato che la bomba era stata regolata “per l’uscita della Gran Bretagna dall’UE e per porre l’attenzione sul confine marittimo”.
La polizia dell’Irlanda del Nord aveva puntato il dito contro “repubblicani dissidenti” dopo aver trovato l’ordigno grazie a una soffiata su un esplosivo nascosto su un veicolo che doveva salire su un traghetto per la Scozia. La bomba è stata poi ritrovata in un camion in sosta in un’area industriale a Lurgan, una città 35 chilometri a sud-ovest di Belfast.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 + undici =