Libri ed eventi

Nuriye Gülmen in libertà provvisoria

Nuriye Gülmen in libertà provvisoria

Libertà provvisoria per Nuriye Gülmen, condannata a sei anni per terrorismo, in attesa dell’appello. Sperando ovviamente che il suo fisico, duramente provato dal lungo sciopero della fame, sia in grado di recuperare. Nuriye resta in ogni caso un esempio per “chi sente sulla propria pelle ogni ingiustizia commessa contro chiunque in qualsiasi parte del mondo”, […]

Filed in News, News ed eventi, turchia by del 03/12/2017
Un omaggio a Nanni Svampa e alla canzone lombarda organizzato dal Comune di Spirano

Un omaggio a Nanni Svampa e alla canzone lombarda organizzato dal Comune di Spirano

Walter Di Gemma, cantautore e cabarettista milanese, venerdì 8 dicembre ore 20,30 sarà in scena presso la Biblioteca di via della Misericordia, a Spirano (Bg), con lo spettacolo Grazie Nanni! Ricordando Nanni Svampa, per rendere omaggio al grande cantautore lombardo. Spiega Di Gemma: “Amo la mia lingua milanese, e amo ricordare che è stato Nanni […]

Filed in italia, lombardi, News, News ed eventi by del 28/11/2017
Giudici che odiano le donne?

Giudici che odiano le donne?

Oggi, 27 novembre, si è svolto nel carcere di Sincan (Ankara) un altro capitolo di quella che possiamo definire una vera persecuzione giudiziaria nei confronti di Nuriye Gulmen. Una vicenda dai contorni ormai kafkiani, se non oltre. In aperto contrasto persino con quanto richiedeva la pubblica accusa (non è un lapsus: è scritto proprio “accusa”), […]

Filed in News, News ed eventi, turchia by del 28/11/2017
Con <em>Rocky Ros Muc</em>, per la prima volta candidato all’Oscar un film in lingua irlandese

Con Rocky Ros Muc, per la prima volta candidato all’Oscar un film in lingua irlandese

Rocky Ros Muc, documentario sul pugile del Connemara, Sean Mannion, è il primo film in lingua gaelica irlandese a essere candidato all’Oscar. La pellicola racconta la vita dell’atleta irlandese, dagli anni ‘50 nel tranquillo villaggio di Ros Muc, nella contea di Galway, alla carriera pugilistica a Boston, in America, e ai rapporti con la criminalità […]

Filed in irlandesi, News, News ed eventi, stati uniti by del 24/11/2017
Piemonte e Catalogna a confronto in un convegno a Torino

Piemonte e Catalogna a confronto in un convegno a Torino

L’Associazione Culturale Piemontese Nòste Rèis organizza sabato 2 dicembre alle ore 16,00 un incontro intitolato Piemonte-Catalogna, Italia-Spagna: riflessioni comparative. L’evento, ospitato dal Fogolar Furlan di Torino in corso Peschiera 364 / corso Francia 275 b, verrà introdotto da Silvano Straneo e presieduto da Vera Bertolino. Interverranno il consigliere comunale di Torino Roberto Rosso, Alberto Schiatti, […]

Filed in catalani, News, News ed eventi, piemontesi by del 24/11/2017
<em>Lampo di Tuono</em>, l’autobiografia spirituale di Hyemeyohsts Storm

Lampo di Tuono, l’autobiografia spirituale di Hyemeyohsts Storm

Hyemeyohsts Storm, Lampo di tuono, Corbaccio, Milano 2017, 30 euro. In questa avvincente autobiografia spirituale che comincia dove finisce Sette Frecce, Hyemeyohsts Storm racconta come la sua vita sia stata arricchita dal potere di una disciplina che risale a prima dell’affermarsi della civiltà maya. In quanto “sangue misto” cheyenne-sioux-tedesco, disprezzato tanto dai bianchi quanto dagli amerindi […]

Filed in News, News ed eventi, stati uniti by del 23/11/2017
Il saggio venetista <em>Lissa, l’ultima vittoria della Serenissima</em> torna, riveduto e ampliato, in formato e-book

Il saggio venetista Lissa, l’ultima vittoria della Serenissima torna, riveduto e ampliato, in formato e-book

Gian Antonio Stella aveva provato a stroncarlo cinque anni fa sulle pagine di “Sette” il supplemento del “Corriere della Sera”; ma il libro ha comunque suscitato tanto interesse: stiamo parlando di Lissa, l’ultima vittoria della Serenissima. E così Ettore Beggiato ha deciso di riproporlo come e-book (euro 1,99) riveduto e ampliato di nuovi documenti, con […]

Filed in italia, News, News ed eventi, veneti by del 22/11/2017
Ankara, quarta udienza per Nuriye Gulmen e Semih Ozakca

Ankara, quarta udienza per Nuriye Gulmen e Semih Ozakca

Come preannunciato, il 17 novembre si è svolta nel carcere di Sincan (Ankara) la quarta udienza del processo intentato contro Nuriye Gulmen e Semih Ozakca. Forse è ancora prematuro parlare del governo di Erdogan come di “un regime ormai in preda alla disperazione” per non essere più in grado di estirpare il dissenso. Ecco, magari […]

Filed in News, News ed eventi, turchia by del 21/11/2017
15 novembre, presidio a Roma per Nuriye e Semih e per la fine dello stato di emergenza in Turchia

15 novembre, presidio a Roma per Nuriye e Semih e per la fine dello stato di emergenza in Turchia

Il 17 novembre nel carcere di Sincan (Ankara) si terrà la quarta udienza del processo all’accademica Nuriye Gulmen e al maestro elementare Semih Ozakca. Alle ore 17 del 15 novembre, due giorni prima, il Comitato italiano per il rispetto dei diritti umani, della libertà di espressione e per la fine dello stato di emergenza ha […]

Filed in News, News ed eventi, turchia by del 12/11/2017
Ma che fine ha fatto Ocalan? Firmiamo un appello al Consiglio d’Europa

Ma che fine ha fatto Ocalan? Firmiamo un appello al Consiglio d’Europa

È probabile che lo Stato turco abbia ripetutamente cercato di strumentalizzare, attraverso l’isolamento, le minacce, la tortura (senza escludere, almeno inizialmente, esperimenti di narcoanalisi), il leader curdo Abdullah Ocalan. Ma finora gli è andata male. Consapevoli che “nessuno può vincere questa guerra in maniera definitiva”, Ocalan e il popolo curdo hanno ripetutamente mostrato al mondo […]

Filed in curdi, News, News ed eventi, turchia by del 02/11/2017

La Polinesia in diretta

Terza edizione della Tarava Tuhaa Pae

Terza edizione della Tarava Tuhaa Pae

Metti che proprio il giorno destinato all’esibizione dei cori sia un giorno di pioggia… Niente paura, il ministro della Cultura Heremoana Maamaatuaiahutapu non lascia che un simile evento sfumi, e mette immediatamente il Gran Teatro a disposizione dei sei gruppi interessati. Come si vede nel video, circa seicento persone – sedute al posto degli spettatori, […]

Filed in Polinesia in diretta, polinesiani by del 09/11/2017
Pīna’ina’i 2017, la parola come sorgente creativa

Pīna’ina’i 2017, la parola come sorgente creativa

La settima edizione della Pīna’ina’i unisce tradizione, letteratura, danza e musica concentrandosi sul tema dell’amore. Dal 2011, questa manifestazione, ha come obiettivo la promozione della letteratura autoctona; l’ottimo scenografo Moana’ura Tehei’ura può esserne considerato l’ideatore, sbizzarrendosi con il suo stile particolare dove scrittura, messa in scena, danza e musica si fondono in un insieme ricco […]

Filed in Polinesia in diretta, polinesiani by del 30/10/2017
Lo spettacolo <em>Te Hau Pahu Nui</em> al <em>marae</em> ‘Ārahurahu di Tahiti

Lo spettacolo Te Hau Pahu Nui al marae ‘Ārahurahu di Tahiti

foto di Stéphan Sayeb per il Conservatorio ” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]  Come tutti gli anni il Te Fare ‘Upa Rau, il Conservatorio di Tahiti, produce uno spettacolo da mettere in scena tutti i sabato pomeriggio di luglio nella particolare scenografia del marae, immerso nella natura rigogliosa dell’isola. È il gruppo Te Maeva, del leggendario […]

Filed in Polinesia in diretta, polinesiani by del 31/07/2017

Viaggi e Reportage

Attimi d’incanto – e di mistero – alle isole Galapagos

Attimi d’incanto – e di mistero – alle isole Galapagos

Rimaste incontaminate, grazie alla ferrea politica ecuadoriana che non permette a frotte di turisti di avvicinarsi, le isole Galapagos si possono visitare in piccoli gruppi, sempre accompagnati da un naturalista che, oltre a prodigarsi in interessanti spiegazioni, controlla che nessuno esca dai sentieri segnati affinché la natura selvaggia si conservi nel suo stato primordiale. I […]

Filed in ecuador, geografia, viaggi reportage by del 08/07/2017
Chilam Joshi, il festival dei kalash

Chilam Joshi, il festival dei kalash

testo e foto di Giuseppe Russo Siamo nelle alte valli del Pakistan, nell’angolo nord-occidentale che confina con l’Afghanistan: qui, a 1170 m di altitudine, sulla sponda occidentale del fiume Kunar, la cittadina di Chitral con i suoi 20.000 abitanti è la capitale dell’omonimo distretto nella provincia di Khyber Pakhtunkhwa. Tre belle cupole rosse e due […]

Chernobyl, territorio dell’anima – intervista a Markiyan Kamysh

Chernobyl, territorio dell’anima – intervista a Markiyan Kamysh

Abbandono, desolazione, tristezza. Tre parole che rendono bene l’idea dell’immagine di Chernobyl scaturita dai recenti articoli pubblicati in Italia in occasione del trentesimo anniversario della nota tragedia. Ma è davvero così, o è possibile compiere qualche passo avanti nella comprensione di un luogo così unico nel mondo? Chernobyl è ancora quella del 1986? O è […]

Filed in geografia, ucraina, viaggi reportage by del 23/01/2017

Antologia Stampa

Il grande esodo degli ebrei da Parigi, capitale del nuovo nazismo (islamico)

Il grande esodo degli ebrei da Parigi, capitale del nuovo nazismo (islamico)

Poco lontano dal celebre ristorante kasher tunisino Nini e dallo Schwartz’s Deli di ispirazione newyorchese, sta nascendo in rue de Courcelles il grande Centro europeo dell’ebraismo, uno spazio di 5000 metri quadrati che ospiterà una sinagoga da 600 posti e sale per spettacoli ed esposizioni. Il centro aprirà entro la Pasqua ebraica e sancisce il […]

Filed in Antologia Stampa, francia by del 22/11/2017
Philippe Daverio: serve un Europa dei popoli e delle regioni

Philippe Daverio: serve un Europa dei popoli e delle regioni

Professor Daverio, lei sembra essere uno del pochi ad avere le idee chiare sull’Europa… A dire la verità non c’è più un dibattito sull’Europa: s’è fermato negli anni ‘60. Ormai l’Europa discute di curvatura delle banane e di impostazione finanziaria». Ci perdoni: ma così sembra un populista! Devo cavalcare l’onda populista per uscirne. Vorrei un’altra […]

Filed in Antologia Stampa by del 08/11/2017
L’elenco dei compagni “affidabili” di Soros nella politica italiana

L’elenco dei compagni “affidabili” di Soros nella politica italiana

Affidabili perché? Amichetti di chi? I parlamentari italiani affidabili per George Soros e la sua Open Society, ma soprattutto per i suoi progetti di diffusione di immigrati e profughi in tutta Europa, sono 14, dei quali 13 del Partito Democratico, che a Bruxelles e Strasburgo sta nel gruppo che ora si chiama “alleanza progressista democratici […]

Filed in Antologia Stampa, italia by del 08/11/2017

Antropologia

I <em>santoun</em> di Provenza, la tradizione del Natale contro i giacobini di ieri e di oggi

I santoun di Provenza, la tradizione del Natale contro i giacobini di ieri e di oggi

I santoun, statuine d’argilla cotta colorata, fanno parte della tradizione provenzale, soprattutto attorno a Marsiglia. Sono i protagonisti del Presepe: in provenzale crècho, dal latino praesaepe, cioè greppia, e cripia, mangiatoia, dal latino tardo delle prime vulgate evangeliche tradotte dal greco, luogo dove, secondo il Vangelo di San Luca, il bambino Gesù fu posto appena […]

L’eccezionale caso antropologico dei sentinelesi

L’eccezionale caso antropologico dei sentinelesi

Al centro del Golfo del Bengala in pieno Oceano Indiano, a circa metà strada tra India e penisola indocinese non lontano dalle coste birmane, si trova la piccola e remota isola di North Sentinel, appartenente all’arcipelago delle Andamane. La particolarità di questo isolotto, esteso grosso modo quanto San Marino, sono i suoi abitanti, i sentinelesi, […]

Phyllis Chesler e la fondamentale differenza tra femministe vere e mentecatte filoislamiche

Phyllis Chesler e la fondamentale differenza tra femministe vere e mentecatte filoislamiche

Ho iniziato la mia carriera di femminista nel 1967, in veste sia di accademica sia di attivista. La nostra visione di questa lotta era radicale e riformista. Credevamo nell’universalità dei diritti umani. Comprendevamo la diversità multiculturale, ma non eravamo relativiste multiculturali. Attaccavamo la misoginia quando la vedevamo, e non giustificavamo uno stupratore, un marito violento […]

Donne sufi, incontro con il misticismo mevlevita femminile in Turchia

Donne sufi, incontro con il misticismo mevlevita femminile in Turchia

Il sufismo – cioè l’ “altro islam”, quello che ricerca il contatto mistico e spirituale con Dio oltre le parole coraniche e i dettami ortodossi – ha anche un’espressione femminile, viva soprattutto in Turchia. Ecco il racconto di una visita a una tarika, il centro in cui si raduna la confraternita delle donne mevlevite.

Etnismo

La crescita inevitabile dei partiti antimmigrazionisti europei

La crescita inevitabile dei partiti antimmigrazionisti europei

In un’analisi sulle recenti elezioni europee apparsa su “Politico”, Katy O’Donnell scrive che “i partiti nazionalisti stanno facendo presa ovunque dall’Italia alla Finlandia, destando il timore che il continente stia facendo marcia indietro e virando in direzione di quelle politiche che nella prima metà del XX secolo portarono alla catastrofe”. Molti ebrei, come Menachem Margolin, […]

Filed in etnismo, geopolitica by del 11/12/2017
Dossier – La questione provenzale e l’“occitania”, un tentativo di annientamento culturale

Dossier – La questione provenzale e l’“occitania”, un tentativo di annientamento culturale

Quella alpina di lingua d’oc nel Piemonte sud-occidentale è una minoranza senza voce, soffocata, oltre che dallo Stato centrale, anche dalla globalizzazione occitana. In questo “libro bianco”, la Consulta Provenzale fornisce un’ampia documentazione storica, linguistica e sociopolitica del fenomeno.

La <em>Dawa</em>, ovvero la propaganda islamica che semina odio e morte

La Dawa, ovvero la propaganda islamica che semina odio e morte

Mentre l’Occidente si preoccupa di combattere lo “hate speech”, l’“islamofobia” e i gruppi suprematisti bianchi, è dispostissimo a ignorare “hate speech” e istigazioni suprematiste da parte degli islamici nei confronti dei non musulmani. Un’istigazione che ha il suo fulcro nella dawa, l’opera musulmana di propaganda e proselitismo i cui frutti si sono visti nell’attacco terroristico […]

Filed in etnismo, geopolitica by del 15/11/2017
La legge 482/99 e il tramonto dell’occitanismo

La legge 482/99 e il tramonto dell’occitanismo

L’occitanismo, che un tempo ostentava grandezza, venuta meno la fase più intensamente rivendicativa delle sue istanze politiche, si trova oggi al minimo storico per capacità d’influenzare culturalmente le valli provenzali del Piemonte: sembra essere al canto del cigno d’un ciclo in via di esaurimento. La sua scarsa importanza non era mai stata tanto evidente, mentre […]

Filed in autonomismo, etnismo, italia, provenzali by del 05/11/2017

Linguistica

L’ipocrita campagna per mondare il turco dalle parole occidentali

L’ipocrita campagna per mondare il turco dalle parole occidentali

Quanto conta un nome? Parecchio. Rischiate di offendere un turco chiamando la maggiore città del suo Paese “Costantinopoli” invece di “Istanbul”. Il vostro amico turco probabilmente non sa che il vocabolo “Istanbul” è una modificazione di eis tin polin, che significa “verso la città”… in greco. Consideriamo il mio caso. Sono nato ad Ancyra, con […]

Filed in antroponomastica, linguistica, turchia by del 09/07/2017
<em>Et voilà</em> l’atlante sonoro delle lingue locali di Francia

Et voilà l’atlante sonoro delle lingue locali di Francia

Il Laboratoire d’Informatique pour la Mécanique et les Sciences de l’Ingénieur (LIMSI), che fa parte del CNRS, ha elaborato questo atlante delle lingue “regionali” della Francia. Sono comprese varianti della lingua d’oïl e d’oc, il franco-provenzale, il bretone, il basco, il corso, il catalano, l’alsaziano, il fiammingo. Per ascoltare le varie versioni sonore di un […]

Filed in francia, lingue minoritarie, linguistica by del 21/06/2017
Considerazioni su linguistica, colonialismo ed euskara

Considerazioni su linguistica, colonialismo ed euskara

Spesso si attribuisce all’illuminismo e alla rivoluzione francese del 1789 la quasi totale responsabilità della repressione linguistica e culturale subita dalla “nazioni senza stato”. Anche nel caso dei baschi. Quasi che l’ancienne regime invece le tutelasse e salvaguardasse la loro integrità. In realtà la faccenda mi sembra un tantino più complessa. A mio avviso, quello […]

Su una “dialettologa” e l’impossibilità del veneto di essere lingua

Su una “dialettologa” e l’impossibilità del veneto di essere lingua

A volte ritornano… È quasi divertente per un etnista, dopo tre o quattro decenni dedicati allo studio e soprattutto alla difesa delle parlate minoritarie, ritrovare intatte le stesse identiche diatribe su lingue e dialetti. Cambiano le persone, ovviamente, ma certe figure – come quella sempre affascinante e misteriosa del “dialettologo” – sono eternamente presenti a […]

Musica

Gli esseri umani di tutto il mondo danzano (quasi) allo stesso ritmo

Gli esseri umani di tutto il mondo danzano (quasi) allo stesso ritmo

Un nuovo studio condotto da Università di Exeter e Tokyo University of the Arts ha rivelato che i canti di tutto il mondo tendono a condividere alcune caratteristiche, tra cui il ritmo trascinante, che consentono la coordinazione dei movimenti nei cerimoniali e incoraggiano il legame di gruppo. Nonostante decenni di scetticismo sull’esistenza di aspetti universali […]

Filed in etnomusicologia, musica by del 08/07/2015
Canti popolari greci nell’ltalia meridionale

Canti popolari greci nell’ltalia meridionale

Canti religiosi, nenie funebri e canzoni erotiche, insieme con il dialetto parlato nella Terra d’Otranto, continuano a documentare l’origine greca di quel mondo.

Filed in etnomusicologia, grecani, italia, musica by del 19/01/1986
La musica popolare in Trentino: tradizione popolare e tradizione colta

La musica popolare in Trentino: tradizione popolare e tradizione colta

Il canto corale alpino rappresenta l’ideale punto di contatto tra la trasmissione orale dei cantori popolari e le regole codificate della tradizione letterata. Come, attraverso le bande musicali, il repertorio operistico ha influenzato i canti popolari.

Filed in etnomusicologia, musica by del 18/07/1984

Storia

Etno-curiosità unitarie: il manuale ottocentesco per piemontesi a Firenze – seconda puntata

Etno-curiosità unitarie: il manuale ottocentesco per piemontesi a Firenze – seconda puntata

Nel 1865 usciva una guida pratica per i funzionari sabaudi che dovevano trasferirsi a Firenze, la nuova capitale. Una piccola miniera “antropologica” di curiosità d’epoca e abitudini autoctone per insegnare ai piemontesi a convivere con i neo-concittadini toscani.

Gli ebrei di Turchia, una breve storia tra autonomia e cambiamenti forzati

Gli ebrei di Turchia, una breve storia tra autonomia e cambiamenti forzati

Il Trattato di Losanna, stipulato nel luglio 1923 tra la Turchia e le potenze dell’Intesa, garantiva i diritti civili e politici alle comunità non musulmane, tra cui quella ebraica. In base al trattato, lo Stato non poteva imporre alle minoranze l’uso del turco in ambito privato (art. 39); le varie comunità non musulmane potevano promuovere […]

Filed in ebrei, storia, storia delle etnie, turchia by del 05/11/2017
Etno-curiosità unitarie: il manuale ottocentesco per piemontesi a Firenze – prima puntata

Etno-curiosità unitarie: il manuale ottocentesco per piemontesi a Firenze – prima puntata

Nel 1865 usciva una guida pratica per i funzionari sabaudi che dovevano trasferirsi a Firenze, la nuova capitale. Una piccola miniera “antropologica” di curiosità d’epoca e abitudini autoctone per insegnare ai piemontesi a convivere con i neo-concittadini toscani.

Documentari

Terre di mezzo: la Val Grande

Terre di mezzo: la Val Grande

Parco Nazionale Val Grande. Terre di mezzo, insediamenti permanenti come nodi di una rete che collegava con mulattiere una costellazione di corti primaverili e di alpeggi estivi per la monticazione del bestiame. Un sistema a scorrimento verticale, regolato dalle stagioni. Il cortometratggio è stato realizzato nell’ambito del progetto “Dal paesaggio della sussistenza a quello della […]

Filed in documentari, italia, padani by del 07/01/2016
Let Us Return, il dramma degli esiliati dalle Chagos

Let Us Return, il dramma degli esiliati dalle Chagos

Nel secolo scorso, a cavallo tra gli anni ‘60 e i ’70, l’intero arcipelago delle Chagos, nell’Oceano Indiano, fu sgomberato dal governo britannico per consentire alla marina americana di costruire una base militare. I nativi chagossiani furono costretti ad andarsene. A mezzo secolo di distanza, la comunità chagossiana, che vive in uno stato di tristezza […]

Filed in autonomismo, chagossiani, documentari, etnismo by del 12/12/2015
Gallura, tra patrimonio etnogeografico e sviluppo

Gallura, tra patrimonio etnogeografico e sviluppo

Autore del documentario Envision Gallura è il team Inveritas, che unisce cultura antropologica e management per proporre attività in cui il territorio non sia vittima ma protagonista dello sviluppo economico. Envision Gallura è un’esplorazione antropologica fra mondi che, purtroppo, spesso non dialogano fra loro. Il documentario vuole aprire un varco per facilitare il passaggio dall’uno […]

14
Musei etnografici

Daniel Pipes

Un’analisi delle riforme di Mohammad bin Salman in Arabia Saudita

Un’analisi delle riforme di Mohammad bin Salman in Arabia Saudita

Nozhan Etezadosaltaneh ha intervistato Pipes per l’International Policy Digest. Il recente permesso concesso dal sovrano saudita alle donne di guidare le auto e di entrare in uno stadio per assistere a eventi sportivi è una mera manovra politica o una vera riforma? Tutti i segnali indicano che Mohammad bin Salman, l’effettivo sovrano dell’Arabia Saudita, è […]

Filed in arabia saudita, Autori, Daniel Pipes by del 11/12/2017
La NATO si deve liberare della Turchia

La NATO si deve liberare della Turchia

La NATO si trova ad affrontare un problema esistenziale. Non si tratta di convincere gli Stati membri a destinare una quota sufficiente di spesa alla difesa. Né di trovare un ruolo dopo il crollo sovietico. E nemmeno di opporsi al presidente russo Vladimir Putin. Il vero problema è Recep Tayyip Erdogan, il tiranno islamista della […]

Filed in Autori, Daniel Pipes, turchia by del 30/10/2017
Le Nazioni Unite non sanno neanche dove si trovi la capitale di Israele

Le Nazioni Unite non sanno neanche dove si trovi la capitale di Israele

Molti dei principali organi di informazione – la BBC, Agence France-Presse, “The Guardian”, “New York Times”, “Washington Post”, la CTV – sono convinti che la capitale di Israele sia Tel Aviv. Anche l’amministrazione Obama ha avuto difficoltà a capire dove si trovasse la capitale. Ma la sezione cartografica del dipartimento delle Nazioni Unite per le […]

Filed in Daniel Pipes by del 24/09/2017

Archivi

Gruppi Etnici