Libri ed eventi

Le grandi opere in Africa orientale stanno minacciando la natura e le etnie indigene

Le grandi opere in Africa orientale stanno minacciando la natura e le etnie indigene

Negli ultimi anni c’è stato un enorme boom di investimenti in Africa, in particolare per oleodotti, gasdotti e altri progetti nel campo dell’energia e delle infrastrutture. Tuttavia, nella corsa allo sviluppo economico si è avuta ben poca considerazione per gli impatti ambientali e umani di questi progetti. I leader africani sostengono questo tipo di crescita […]

Filed in News, News ed eventi by del 14/03/2017
Sondaggio: la maggioranza dei veneti è a favore dell’indipendenza (anche chi vota per i partiti tricolori)

Sondaggio: la maggioranza dei veneti è a favore dell’indipendenza (anche chi vota per i partiti tricolori)

La lista autonomista Noi Veneto ha commissionato a Fabbrica Veneta un sondaggio sul gradimento della popolazione locale verso uno statuto speciale per la Regione Veneto. Interessante non tanto il fatto che la maggior parte degli interpellati abbia manifestato apprezzamento per una forma di autonomia/indipendenza, quanto che questa fascia comprende elettori del PD (il 38%, ma […]

Filed in italia, News, News ed eventi, veneti by del 12/03/2017
8 marzo: ricordiamo Angelina Romano, brigantessa siciliana di 9 anni, fucilata dal Regio Esercito Italiano nel 1862

8 marzo: ricordiamo Angelina Romano, brigantessa siciliana di 9 anni, fucilata dal Regio Esercito Italiano nel 1862

Nel Giorno della Donna ci sembra giusto ricordare Angelina Romano di 9 anni, di Castellammare del Golfo (Trapani), barbaramente trucidata dai “liberatori” del Regio Esercito Italiano il 3 gennaio 1862. Era passato solo qualche mese dalla proclamazione del Regno d’Italia, quando furono emanate le disposizioni che obbligavano alla coscrizione tutti i giovani nati a partire […]

Filed in italia, News, News ed eventi, siciliani by del 07/03/2017
Scandinavia, cittadella europea dell’antisemitismo

Scandinavia, cittadella europea dell’antisemitismo

Il 12 gennaio, il quotidiano norvegese “Aftenposten” ha pubblicato un articolo su Jared Kushner, il genero del presidente americano Donald Trump e suo consigliere senior. “L’ebreo Kushner avrebbe insistito per la nomina di David M. Friedman come nuovo ambasciatore in Israele”, ha scritto l’“Aftenposten”. Il quotidiano si è in seguito scusato per aver definito Kushner […]

Filed in News, News ed eventi, norvegia, svezia by del 02/03/2017
Aborto, cosa ne pensano i cittadini di 24 Paesi

Aborto, cosa ne pensano i cittadini di 24 Paesi

In Italia si sta discutendo molto sul tema dell’aborto dopo la notizia dei due ginecologi assunti al San Camillo di Roma tramite un concorso della Regione Lazio finalizzato al servizio di interruzione volontaria di gravidanza. Bando che per la prima volta viene destinato soltanto a chi non vuole fare obiezione di coscienza. Per capire come […]

Filed in News, News ed eventi by del 02/03/2017
Addio a Essa Moosa, il difensore di Mandela e di Ocalan

Addio a Essa Moosa, il difensore di Mandela e di Ocalan

  Essa Moosa ci ha lasciati il 26 febbraio. Era nato l’8 febbraio 1936 a  Cape Town (District Six). Avvocato, nel 1962 venne ammesso alla pratica dall’Alta Corte della Corte Suprema di Cape Town. Fino al dicembre 1997 aveva  lavorato come avvocato. Dal 1998 al 2011, è stato giudice dell’Alta Corte della Corte Suprema a […]

Filed in News, News ed eventi, sudafrica by del 01/03/2017
Il leader della Transnistria, Vadim Krasnoselskij, non cambia idea sull’indipendenza dalla Moldavia

Il leader della Transnistria, Vadim Krasnoselskij, non cambia idea sull’indipendenza dalla Moldavia

“Ho più volte detto e ribadisco che la nostra indipendenza è garanzia della nostra sicurezza. Le questioni politiche sono irrilevanti ai giorni nostri, abbiamo tanti problemi che richiedono urgente soluzione. I cittadini si sono già espressi nel referendum del 2006 a favore dell’indipendenza della Transnistria e alla successiva riunificazione con la Russia. Io di certo […]

Filed in News, News ed eventi by del 13/02/2017
Dove il sindaco “progressista” di Bolzano spiega a Eva Klotz che lei lì è straniera

Dove il sindaco “progressista” di Bolzano spiega a Eva Klotz che lei lì è straniera

Provocazione del gruppo Süd-Tiroler Freiheit ai danni del sindaco di Bolzano, Renzo Caramaschi, del PCI. Recatasi in municipio, la piccola delegazione indipendentista – composta dalla nostra amica Eva Klotz, da Christian Kollman (SF) e dall’ex vicesindaco Oswald Ellecosta (SVP) – ha consegnato al politico un busto di Mussolini, a significare la continuità dell’occupazione italiana in […]

Filed in italia, News, News ed eventi, sudtirolesi by del 07/02/2017
“Il mio nome è Duma Kumalo” – In memoria di uno dei Sei di Sharpeville

“Il mio nome è Duma Kumalo” – In memoria di uno dei Sei di Sharpeville

L’anno scorso, avevo lasciato scivolar via il decimo anniversario della morte di Duma Joshua Kumalo (3 febbraio 2006, CapeTown, durante una conferenza) senza scrivere nemmeno una riga. Troppa sofferenza, troppi rimpianti. Da pochi mesi, alla fine del 2015, era mancata Theresa Machbane Ramashamole, l’unica donna dei Sei di Sharpeville. Prematuramente anche se non inaspettatamente, pensando […]

Filed in News, News ed eventi, sudafrica by del 04/02/2017
Ambasciata ucraina in Italia: “Avdiivka è aggressione da parte di Mosca”

Ambasciata ucraina in Italia: “Avdiivka è aggressione da parte di Mosca”

Pubblichiamo il comunicato stampa ricevuto della portavoce dell’ambasciata ucraina, Rosi Fontana, riguardo ai recenti fatti di Avdiivka. Lo riportiamo senza commento perché, per quanto riguarda la contrapposizione tra Russia e Ucraina, non siamo mai stati certi di quale delle parti abbia le migliori ragioni. Per approfondire i retroscena, consigliamo la lettura del reportage di Valerio […]

Filed in News, News ed eventi, ucraina by del 01/02/2017

La Polinesia in diretta

Viaggio nella remota isola di Rapa Iti, ai confini estremi della Polinesia

Viaggio nella remota isola di Rapa Iti, ai confini estremi della Polinesia

Situata a 1400 km da Tahiti e a circa 500 km dall’isola più vicina, Ra’ivavae, Rapa sorge isolata all’estremo sud dell’arcipelago delle Isole Australi; secondo le rappresentazioni teatrali polinesiane dei viaggi leggendari, intorno al 650 d.C. fu il punto di partenza del grande navigatore Ui-te-Rangiora per l’Antartide, dove ebbe modo di conoscere le meraviglie dei […]

Filed in Polinesia in diretta, polinesiani by del 27/01/2017
La seconda settimana della Hura Tapairu 2016

La seconda settimana della Hura Tapairu 2016

Serate indimenticabili, grazie ai 27 gruppi che hanno partecipato alla Hura Tapairu 2016, dei quali 23 in categoria Mehura, e 4 in categoria Tapairu. Come dimostrano le nostre riprese, i partecipanti alle cinque serate si sono esibiti con grande stile e professionalità nelle apposite creazioni. Uno dopo l’altro i gruppi in categoria Mehura hanno sfilato […]

Filed in Polinesia in diretta, polinesiani by del 06/12/2016
La prima settimana della Hura Tapairu 2016

La prima settimana della Hura Tapairu 2016

Leggiadre come sempre, le ballerine di ’ori Tahiti si esibiscono in questi giorni per i concorsi della Hura Tapairu, nel Gran Teatro di Te Fare Tahuiti Nui, La Casa della Cultura di Tahiti. Le categorie di questa gara sono numerose, come amano i polinesiani. La Mehura, nome antico, consiste in una danza di gruppo eseguita […]

Filed in Polinesia in diretta, polinesiani by del 01/12/2016

Viaggi e Reportage

Chilam Joshi, il festival dei kalash

Chilam Joshi, il festival dei kalash

testo e foto di Giuseppe Russo Siamo nelle alte valli del Pakistan, nell’angolo nord-occidentale che confina con l’Afghanistan: qui, a 1170 m di altitudine, sulla sponda occidentale del fiume Kunar, la cittadina di Chitral con i suoi 20.000 abitanti è la capitale dell’omonimo distretto nella provincia di Khyber Pakhtunkhwa. Tre belle cupole rosse e due […]

Chernobyl, territorio dell’anima – intervista a Markiyan Kamysh

Chernobyl, territorio dell’anima – intervista a Markiyan Kamysh

Abbandono, desolazione, tristezza. Tre parole che rendono bene l’idea dell’immagine di Chernobyl scaturita dai recenti articoli pubblicati in Italia in occasione del trentesimo anniversario della nota tragedia. Ma è davvero così, o è possibile compiere qualche passo avanti nella comprensione di un luogo così unico nel mondo? Chernobyl è ancora quella del 1986? O è […]

Filed in geografia, ucraina, viaggi reportage by del 23/01/2017
Chernobyl, 30 anni – terza puntata

Chernobyl, 30 anni – terza puntata

“Oggi Chernobyl appartiene al passato sovietico. Per molti intellettuali quel disastro ha significato il risveglio del movimento indipendista ucraino. Perché Chernobyl è stata una delle ragioni che portò al tracollo economico dell’Unione Sovietica”. Andrei Kurkov è uno dei più importanti scrittori contemporanei ucraini. È autore di numerosi libri e romanzi per bambini tradotti in decine […]

Filed in geografia, ucraina, viaggi reportage by del 07/10/2016

Antologia Stampa

Ecco come Erdogan condiziona le elezioni europee

Ecco come Erdogan condiziona le elezioni europee

Ogni giorno sembra che le polemiche roventi tra Tayyp Erdogan e l’Europa abbiano toccato il livello massimo, ma ogni giorno si scopre che al peggio non vi è mai fine e il presidente turco alza sempre più i toni e le accuse. Ieri ha di nuovo accusato di nazismo la Germania di Angela Merkel, ha […]

Filed in Antologia Stampa by del 22/03/2017
Evviva i referendum di Lombardia e Veneto boicottati dai compagni

Evviva i referendum di Lombardia e Veneto boicottati dai compagni

Piccolo vademecum del “pensiero unico” liberamente ispirato al Dizionario dei luoghi comuni di Gustave Flaubert. Ecco alcune sintetiche norme di comportamento e di giudizio ad uso dei conformisti per evitare la fatica (e il pericolo) di pensare controcorrente e per essere perfettamente nel mainstream. Il patriottismo? Se è italiano bisogna definirlo deprecabile sovranismo, sospetto di […]

Filed in Antologia Stampa by del 18/03/2017
L’ombra di Obama sull’abdicazione di Benedetto XVI – intervista a monsignor Luigi Negri

L’ombra di Obama sull’abdicazione di Benedetto XVI – intervista a monsignor Luigi Negri

“Benedetto XVI ha subito pressioni enormi”, spiega il vescovo che ha iniziato il suo ministero episcopale nella diocesi di San Marino Montefeltro e lo sta concludendo a Ferrara. Con lui “mi sono sentito a casa mia”. Il presente della chiesa è segnato da “molta confusione in tanta ecclesiasticità” e gli antipapisti di un tempo sono […]

Filed in Antologia Stampa by del 08/03/2017

Antropologia

Lobby gay e medici che curano l’omofilia: la sessualità tra due fuochi

Lobby gay e medici che curano l’omofilia: la sessualità tra due fuochi

A parlà de cü e de merda l’anima la se cunserva, dicono i lombardi, per significare che si trovano al mondo pochi argomenti capaci di far sorridere come quelli innocentemente scatologici. O forse i lombardi lo dicevano ai tempi in cui chiappe, retti e sfinteri non erano ancora oggetti di guerre religiose e l’osso sacro […]

“Cervello da donna”… qualche appunto sulle forzature dell’antropologia fisica nei secoli XIX e XX

“Cervello da donna”… qualche appunto sulle forzature dell’antropologia fisica nei secoli XIX e XX

La donna ha il cervello più piccolo dell’uomo, quindi è un essere inferiore. Lo stabilì, sulla base di dati scientifici “inoppugnabili”, Paul Broca, fondatore dell’antropologia francese, verso la metà del secolo scorso. Poco prima, in America, il medico Sarmkel George Morton, misurando il volume interno di un migliaio di crani di razze diverse, aveva concluso, […]

I campanili veneti di Rosa Sgarabotto

I campanili veneti di Rosa Sgarabotto

Campanile rittu e fieru Puntatu come un stilettu Signala a lu mondu interu: Qui ci resta qualche tettu! Avevo ascoltato e trascritto questa canzone, triste e fiera nello stesso tempo, molti anni fa a Corte, attraversando a piedi le montagne della Corsica. L’Isola di Granito: terra di antiche miserie, violenza e soprattutto emigrazione. Con l’inevitabile […]

Simboli misteriosi e ipotesi inquietanti aleggiano (anche) sui movimenti di liberazione

Simboli misteriosi e ipotesi inquietanti aleggiano (anche) sui movimenti di liberazione

Complotti e cospirazioni vanno per la maggiore. Lo stesso dicasi per premonizioni, coincidenze sincroniche, dimensioni occulte, misteri ermetici e sètte iniziatiche. Da Ivan Stang a R. Anton Wilson, Michel A. Hoffman, i due Thompson (Damian e Richard), Laurence Gardner, William Bramley (indipendentemente da chi realmente si celi dietro queste identità) e riesumando Zecharia Sitchin , […]

Etnismo

8 marzo in Arabia Saudita? Non se ne parla proprio…

8 marzo in Arabia Saudita? Non se ne parla proprio…

“Io uso una spada per giustiziare criminali maschi e armi da fuoco per giustiziare criminali donne. La decapitazione significherebbe scoprire il loro volto ed esporre il collo e parte della schiena”. Così spiegava qualche anno fa il boia saudita Said bin Abdullah bin Mabrouk al-Bishi. Ma certe attenzioni evidentemente non valgono per le presunte “streghe”. […]

Filed in arabia saudita, etnismo, geopolitica by del 15/02/2017
Il nazionalismo corso, dalle guerre fratricide alla soluzione politica

Il nazionalismo corso, dalle guerre fratricide alla soluzione politica

Non fosse stato per il clima e per i colori della terra e del cielo, in quei primi giorni di luglio del 1983 sembrava di essere in Irlanda e non in quel di Aiaccio. La bara portata a spalla sulla porta della chiesa, il volto coperto, le giacche verde oliva di foggia militare dei volontari […]

Filed in autonomismo, corsi, etnismo, francia by del 11/02/2017
Il popolo lakota: tra spiritualità e difesa dei territori ancestrali

Il popolo lakota: tra spiritualità e difesa dei territori ancestrali

Le recenti proteste di Standing Rock – la riserva sioux che si batte contro la costruzione dell’oleodotto Dakota Access – ha attirato l’attenzione di tutto il mondo su un particolare ramo di quel popolo: i lakota. Una breve analisi della storia e del patrimonio etno-culturale di questa comunità può aiutarci a capire i motivi del […]

Filed in autonomismo, etnismo, lakota, stati uniti by del 26/01/2017
Un appello a tutti i cristiani affinché difendano Gerusalemme, culla della loro religione e patria del popolo ebraico

Un appello a tutti i cristiani affinché difendano Gerusalemme, culla della loro religione e patria del popolo ebraico

Dopo l’ennesima, inutile conferenza di pace a Parigi dei giorni scorsi, la coscienza collettiva dei cristiani deve impedire il voto presumibilmente programmato del Consiglio di Sicurezza ONU per uno Stato palestinese – il 22° musulmano – in seno a uno Stato ebraico. Occorre garantire che non avvenga alcuna resa all’islamizzazione del Medio Oriente e dell’Europa. […]

Filed in etnismo, geopolitica, israele by del 19/01/2017

Linguistica

Su una “dialettologa” e l’impossibilità del veneto di essere lingua

Su una “dialettologa” e l’impossibilità del veneto di essere lingua

A volte ritornano… È quasi divertente per un etnista, dopo tre o quattro decenni dedicati allo studio e soprattutto alla difesa delle parlate minoritarie, ritrovare intatte le stesse identiche diatribe su lingue e dialetti. Cambiano le persone, ovviamente, ma certe figure – come quella sempre affascinante e misteriosa del “dialettologo” – sono eternamente presenti a […]

Palestinesi o filistei? Strane storie di etnonimi

Palestinesi o filistei? Strane storie di etnonimi

Mi sono chiesta: perché qualcuno dovrebbe chiamarsi con un nome che non è in grado di pronunciare? Sappiamo che gli arabi non riescono a pronunciare la P, quindi perché mai alcuni di loro hanno scelto di chiamarsi “palestinesi”? Che significa? Ho fatto un po’ di ricerche e sono giunta alla conclusione che qualcuno non ce […]

Filed in linguistica, paleolinguistica by del 11/11/2016
L’importanza della lingua euskera nella società basca

L’importanza della lingua euskera nella società basca

Uno dei fattori che ha da sempre contribuito ad alimentare il fascino del popolo basco è la straordinaria eccezionalità dell’euskera (o euskara), lingua dalle origini misteriose che nulla ha in comune con tutte quelle parlate al giorno d’oggi in territorio europeo, e che ha quindi permesso ai suoi fruitori di differenziarsi nettamente da tutti gli […]

La lingua catalana e internet

La lingua catalana e internet

La globalizzazione, l’unificazione europea e i crescenti spostamenti di masse di popolazione hanno finito paradossalmente con il rafforzare le identità delle comunità locali, che ormai identificano sempre più nelle loro lingue e origini storiche la concreta possibilità di resistere al fenomeno dell’omologazione imposta a livello politico ed economico. Parallelamente, si è accresciuto l’interesse per i […]

Musica

Gli esseri umani di tutto il mondo danzano (quasi) allo stesso ritmo

Gli esseri umani di tutto il mondo danzano (quasi) allo stesso ritmo

Un nuovo studio condotto da Università di Exeter e Tokyo University of the Arts ha rivelato che i canti di tutto il mondo tendono a condividere alcune caratteristiche, tra cui il ritmo trascinante, che consentono la coordinazione dei movimenti nei cerimoniali e incoraggiano il legame di gruppo. Nonostante decenni di scetticismo sull’esistenza di aspetti universali […]

Filed in etnomusicologia, musica by del 08/07/2015
Canti popolari greci nell’ltalia meridionale

Canti popolari greci nell’ltalia meridionale

Canti religiosi, nenie funebri e canzoni erotiche, insieme con il dialetto parlato nella Terra d’Otranto, continuano a documentare l’origine greca di quel mondo.

Filed in etnomusicologia, grecani, italia, musica by del 19/01/1986
La musica popolare in Trentino: tradizione popolare e tradizione colta

La musica popolare in Trentino: tradizione popolare e tradizione colta

Il canto corale alpino rappresenta l’ideale punto di contatto tra la trasmissione orale dei cantori popolari e le regole codificate della tradizione letterata. Come, attraverso le bande musicali, il repertorio operistico ha influenzato i canti popolari.

Filed in etnomusicologia, musica by del 18/07/1984

Storia

Il 22 marzo 1848 rinasceva la Repubblica Veneta

Il 22 marzo 1848 rinasceva la Repubblica Veneta

“Quali erano i veri obiettivi dell’insurrezione veneziana?”, chiese W. Nassau a Daniele Manin negli anni del suo esilio parigino. “Preferivamo essere una repubblica indipendente confederata con gli altri stati italiani”, fu la risposta del protagonista principale di quella straordinaria esperienza chiamata Repubblica Veneta, durata quasi un anno e mezzo, dal 22 marzo 1848 al 24 […]

Filed in italia, storia, storia delle etnie, veneti by del 22/03/2017
Gli egizi e la medicina

Gli egizi e la medicina

Alla base degli studi della nomenclatura anatomica, patologica e fisiologica degli antichi egizi sono le opere fondamentali di H. Grapow (Grundriss der Medezin der alten Aegypter), edito a Berlino fra il 1954 e il 1962 in otto volumi, e di G. Lefebvre (Tableau des parties du corp humain mentionnées par les Égyptiens, Cairo, 1952), che […]

Filed in archeologia e paletnologia, egizi, storia by del 13/03/2017
Gli albori delle armi da fuoco, dalle antiche misture incendiarie alle bombarde europee

Gli albori delle armi da fuoco, dalle antiche misture incendiarie alle bombarde europee

La storia delle armi da fuoco portatili comincia, logicamente, con la storia del mezzo propellente usato per questi ordigni bellici. La leggenda ci ha lasciato un nome, quello del monaco tedesco Bertoldo Schwarz, che in un imprecisato anno all’inizio del secolo XIV avrebbe inventato la polvere pirica o polvere nera, l’esplosivo, cioè, che fino agli […]

Filed in storia by del 11/03/2017

Documentari

Terre di mezzo: la Val Grande

Terre di mezzo: la Val Grande

Parco Nazionale Val Grande. Terre di mezzo, insediamenti permanenti come nodi di una rete che collegava con mulattiere una costellazione di corti primaverili e di alpeggi estivi per la monticazione del bestiame. Un sistema a scorrimento verticale, regolato dalle stagioni. Il cortometratggio è stato realizzato nell’ambito del progetto “Dal paesaggio della sussistenza a quello della […]

Filed in documentari, italia, padani by del 07/01/2016
Let Us Return, il dramma degli esiliati dalle Chagos

Let Us Return, il dramma degli esiliati dalle Chagos

Nel secolo scorso, a cavallo tra gli anni ‘60 e i ’70, l’intero arcipelago delle Chagos, nell’Oceano Indiano, fu sgomberato dal governo britannico per consentire alla marina americana di costruire una base militare. I nativi chagossiani furono costretti ad andarsene. A mezzo secolo di distanza, la comunità chagossiana, che vive in uno stato di tristezza […]

Filed in autonomismo, chagossiani, documentari, etnismo by del 12/12/2015
Gallura, tra patrimonio etnogeografico e sviluppo

Gallura, tra patrimonio etnogeografico e sviluppo

Autore del documentario Envision Gallura è il team Inveritas, che unisce cultura antropologica e management per proporre attività in cui il territorio non sia vittima ma protagonista dello sviluppo economico. Envision Gallura è un’esplorazione antropologica fra mondi che, purtroppo, spesso non dialogano fra loro. Il documentario vuole aprire un varco per facilitare il passaggio dall’uno […]

14
Musei etnografici

Daniel Pipes

Oman, un Paese arabo sorprendentemente diverso

Oman, un Paese arabo sorprendentemente diverso

L’Oman, dove ho soggiornato un paio di settimane fa, è un Paese arabo diverso da qualsiasi altro. Vediamone i motivi. Nell’islam si possono distinguere tre correnti principali: i sunniti (che costituiscono circa il 90 per cento di tutti i musulmani), gli sciiti (circa il 9 per cento) e gli ibaditi (circa lo 0,2 per cento). […]

Filed in Autori, Daniel Pipes, oman by del 22/03/2017
Tolto di mezzo Obama, la Casa Bianca può finalmente combattere il terrorismo islamico

Tolto di mezzo Obama, la Casa Bianca può finalmente combattere il terrorismo islamico

Chi è il nemico? È dall’Undici Settembre – oltre 15 anni – che continuiamo a porci la domanda fondamentale. Tra le risposte salienti: criminali, estremisti violenti, terroristi, musulmani e islamisti. Un esempio di come non dare alcuna risposta a questo interrogativo è la decisione da parte dell’amministrazione Obama di organizzare nel 2010 un gruppo di […]

Filed in Autori, Daniel Pipes, stati uniti by del 07/03/2017
Il momento giusto per Israele

Il momento giusto per Israele

Il “processo di pace” israelo-palestinese patrocinato dagli Stati Uniti è iniziato nel dicembre 1988, quando il leader dell’Organizzazione per la Liberazione della Palestina, Yasser Arafat, ha soddisfatto le condizioni americane e “accettato le risoluzioni 242 e 338 del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, riconosciuto il diritto di Israele a esistere e rinunciato al terrorismo” […]

Filed in Autori, Daniel Pipes by del 21/02/2017

Archivi

Gruppi Etnici